FANDOM


Le Arti Magiche (忍術, Ninjutsu) sono una delle tre categorie di tecniche che un ninja può usare. Le Arti Magiche sono le più difficili da definire perché possono essere di svariatissimi tipi; quindi un'Arte Magica può essere descritta come qualsiasi tecnica che non sia Arte Illusoria o Arte Marziale. Molte Arti Magiche richiedono chakra e sigilli ninja per essere eseguite. Le categorie di Arti Magiche sono illustrate nelle sotto-categorie: Arti Mediche, Arti di Rianimazione, Tecniche Spazio-temporali, Arti delle Barriere, Tecniche di Confinamento, Segno Maledetto.

La maggior parte delle Arti Magiche usano l'Alterazione della Forma del chakra, l'Alterazione delle Proprietà del chakra o entrambi: l'alterazione della forma riguarda la struttura formale ed il movimento della tecnica, mentre l'alterazione delle proprietà riguarda le caratteristiche fisiche della tecnica. Le Arti Magiche che usano la manipolazione della natura vengono chiamate, secondo una convenzione, con la loro proprietà o natura, seguita dal nome proprio: "Arte del Vento: Rasenshuriken", ad esempio.

Origine

Le Arti Magiche sono l'uso corrotto degli umani del Ninshu dell'Eremita delle Sei Vie della Trasmigrazione, creato da suo figlio Indra; piuttosto che fare uso del chakra per perseguire comprensione e pace, come l'Eremita aveva inteso, gli umani resero il chakra un'arma da usare in guerra. Col tempo, i ninja cominciarono a credere che l'inventore delle Arti Magiche fosse Hagoromo, piuttosto che suo figlio maggiore.