FANDOM


Super Chocho, schermaglie d'amore!
Boruto episodio 69
(超チョウチョウ恋騒動!!, Chō Chōchō Koi Sōdō!!)
Informazioni
Episodio Boruto #69
Precedente Boruto #68
Successivo Boruto #70
Trasmissione
Giappone 16 agosto, 2018

Super Chocho, schermaglie d'amore! (超チョウチョウ恋騒動!!, Chō Chōchō Koi Sōdō!!) è il sessantanovesimo episodio dello spin-off di Naruto e Naruto Shippuden, Boruto: Naruto Next Generations.

Trama

Mentre le riprese continuano, Chōchō è ancora ferita dalle parole di Tomaru, e discute della sua immagine di sé con Sarada. Nessun ragazzo vuole una fidanzatina paffuta al suo fianco. Intanto, Tomaru e il regista osservano le foto delle potenziali sostitute di Ashina. L'attrice desidera che il suo personaggio abbia una scena con una morte significativa, ma Tomaru e il regista ignorano i suoi suggerimenti. Ashina ordina a Chōchō di prenderle un po 'd'acqua. Mentre discutono, l'assalitore del Villaggio della Nebbia torna all'attacco, scagliando un diversivo stordente contro i ninja di Konoha e approfittando della situazione per rapire Tomaru. Konohamaru riesce ad inseguirlo, ma viene bloccato da uno dei suoi cloni d'ombra. Shikadai e Boruto trovano strano che l'aggressore abbia menzionato un riscatto, quando in precedenza aveva avanzato una minaccia di morte, così Konohamaru va a riferirlo all'Hokage, lasciando Moegi a capo dei sei ragazzi. La richiesta di riscatto viene consegnata presso la produzione, ma il ladro stabilisce che deve essere la stessa Ashina a consegnargli i soldi. Chōchō si offre di travestirsi da Ashina con la tecnica della trasformazione, ma Ashina rifiuta, offrendosi di salvare Tomaru da sola.

Il gruppo si rivela d'accordo, a condizione che Ashina segua le istruzioni di Moegi, mentre i suoi genin in segreto, le copriranno le spalle. Chōchō va su tutte le furie quando i suoi compagni le chiedono di tornare alla sua forma paffuta in maniera da potere sfruttare tutto il suo potere. Mitsuki però decide di fare qualcosa per aiutarla ad accettarsi. Infatti, tramite una metafora legata ai pacchetti di patatine che tanto adora, le spiega che l'importante non è il sapore, ma la vera essenza di quelle patatine. E' tutto basato sulla buona qualità delle patate, non sul loro aspetto: qualunque sia l'aspetto, se la qualità della patata non è buona, allora che senso avrà mangiarle? E questo riguarda anche la sua vera essenza, è pura o è ormai rovinata da tutta questa abnegazione? Quando Ashina si presenta al suo cospetto con i soldi, il rapitore lascia Tomaru libero di andare. In questo modo si scopre che in realtà il rapimento di Tomaru era soltanto una messa in scena per permettere all'attrice di tornare ancora una volta sotto i riflettori in seguito al suo abbandono della serie. Ashina era infatti frustrata dal fatto che Tomaru monopolizzasse la produzione per via della sua bellezza. Ashina aveva quindi in programma di uccidersi con delle carte bomba esplosive, ma Konohamaru, che è riuscito a catturare il suo compagno di affari e a camuffarsi in lui, si leva la maschera e le strappa le carte bomba dalle mani.

Queste però provocano un'esplosione che causa un crollo nelle rocce. Tomaru cade sbattendo con la schiena. Intanto mentre Sarada e Shikadai arrestano una parte del crollo, Moegi, innalzando una parete di roccia, protegge la gente tutto intorno. Un masso però è scampato alle loro difese e adesso, rischia di seppellire Tomaru per sempre. Chōchō però, ripensando alle parole di Mitsuki, interviene per proteggerlo dal masso, ritornando alla sua vera forma. Ashina viene arrestata, mentre Tomaru rimane misteriosamente attratto da questa versione paffuta di Chōchō che fino a pochi attimi prima aveva però disprezzato. L'attore le offre allora un anello di fidanzamento, ma lei lo rifiuta con un certo orgoglio, aggiungendo che avrà molto spasimanti con i quali dovrà lottare in futuro, per la conquista del suo cuore. Dopo di che, Chōchō regala a Mitsuki un sacco di patatine, che in seguito il ragazzino mangia con Orochimaru. Mitsuki gli dice di ignorare la sua precedente domanda sull'essere suo padre o sua madre, perché adesso sa che le apparenze non contano.

Produzione

Personaggi Principali

Personaggi Ricorrenti