Fandom

NarutoPedia

Chiyo

1 887pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Chiyo [1][2]
Chyo.jpg
(チヨ, Chiyo)
La Vecchia Chiyo (チヨバア様, Chiyo-baasama)
Egregi Fratelli (御姉弟, Gokyōdai)
Debutto
Manga Naruto capitolo 252
Anime Naruto Shippuden episodio 9
Doppiatori
Giapponese Ikuko Tani
Italiano Caterina Rochira
Informazioni
Compleanno 12 Ottobre
Sesso Femmina
Età 73 anni
Stato Deceduta
Altezza 149.1 cm
Peso 39.1 kg
Sangue B
Classificazione Ninja Medico
Occupazione Consigliere
Fedeltà Sunagakure Symbol.svg Villaggio della Sabbia
Gruppo Egregi Fratelli
Carriera Ninja
Registro Ninja 01-002
Famiglia
Famiglia Ebizo(fratello)
Sasori(nipote)
Tecniche
vedi sotto
Armi
Marionette


Spesso chiamata "La Vecchia Chiyo" dagli abitanti del Villaggio della Sabbia, era la nonna di Sasori ed era una specialista nel campo dei veleni e delle marionette. Lei e suo fratello Ebizo erano molto riveriti nel loro villaggio. Erano conosciuti come gli "Egregi Fratelli".

Chiyo è responsabile di aver sigillato lo Shukaku dentro Gaara sotto gli ordini del Quarto Kazekage. Dopo questo, Chiyo e suo fratello si ritirarono dagli affari del villaggio e trascorsero il resto della loro vita insieme.

Storia

Background

Conosciuta anche con il nomignolo "La Vecchia Chiyo" dagli abitanti del Villaggio della Sabbia, Chiyo era la nonna di Sasori, che tradì il villaggio per unirsi ad Akatsuki. Lei e suo fratello Ebizo erano molto riveriti nel loro villaggio. Erano conosciuti come gli "Egregi Fratelli". Chiyo era piuttosto conosciuta per aver inventato diversi nuovi veleni e aver usato le proprie abilità durante la Terza Guerra dei Ninja, contrastata solo dall'esperta ninja medico Tsunade. Ciò rese Chiyo invidiosa di Tsunade e iniziò a chiamarla ragazza-lumaca. Durante la Terza Guerra Mondiale, le fu assegnata la missione di assassinare Sakumo, missione che fallì. Sakumo in seguito uccise il figlio di Chiyo e sua moglie, rendendo orfano il piccolo Sasori. Dopo vent'anni Sasori fuggì misteriosamente dal Villaggio, senza lasciare traccia. Chiyo è responsabile di aver sigillato lo Shukaku dentro Gaara sotto gli ordini del Quarto Kazekage.

Il rapimento del Kazekage

Dopo molti anni Baki si reca dai due anziani del villaggio, Chiyo ed Ebizo, informandoli dell'attacco di Sasori e richiedendo il loro aiuto. Così Chiyo si aggiunge al Team Kakashi che spiega a Naruto e Sakura il pericolo dello Sharingan Ipnotico di Itachi e alcuni suoi punti deboli. Naruto grazie all'intervento di Chiyo e Sakura, dopo aver incontrato l'Uchiha, riesce a uscire dalla sua tecnica illusoria. Chiyo rivela, incrementando l'urgenza di salvare Gaara, che nel tentativo di controllare la forza dei cercoteri, questi venivano sigillati all'interno di corpi umani (chiamati Jinchūriki: Forze portanti) e che l'umano utilizzato come contenitore muore nel momento in cui il Cercoterio viene estratto dal suo corpo. Il Team Gai e il Team Kakashi finiscono la loro pausa e si dirigono in direzione del covo di Akatsuki. Naruto mostra una forte passione nella missione e nella premura di raggiungere Gaara. Chiyo nota questo e Kakashi spiega che anche Naruto è un Jinchūriki e che conosce bene la sofferenza che ha attraversato nella sua vita Gaara. Chiyo, a sua volta, rivela che è stata lei il ninja che ha chiuso Shukaku all'interno di Gaara, con lo scopo di proteggere il Villaggio della Sabbia. Chiyo e Sakura, dopo essere entrate nel covo di Akatsuki, restano a fronteggiare Sasori, che si toglie il manto scoprendo la sua vera forma, una marionetta a forma di scorpione. Sakura e Chiyo iniziano il combattimento contro Hiruko, la diciottesima marionetta di Sasori. Hiruko è una marionetta che non viene comandata dall'esterno, ma dall'interno in modo da proteggere meglio il suo manovratore, in questo caso Sasori. Chiyo conosce bene questa marionetta anche se l'anziana teme che Sasori ne abbia modificato la forma e le armi. Sakura e Chiyo si lanciano contro Hiruko e, una volta evitati tutti gli attacchi, Sakura distrugge la marionetta con un pugno. Con la sua marionetta distrutta, Sasori è costretto a mostrarsi a Chiyo e Sakura. Chiyo rimane sorpresa nel vedere che il suo aspetto è lo stesso di vent'anni prima quando lasciò il villaggio. Con un po' di nostalgia Sasori - utilizzando un rotolo - richiama il Terzo Kazekage, il quale è stato trasformato in una marionetta umana. Utilizzando quest'ultimo come arma Sasori riesce a intrappolare Sakura in una nube di gas velenoso. Sakura viene confinata nella nube tossica del Terzo Kazekage e immobilizata da cappi lanciati dallo stesso. Chiyo non sa cosa fare per salvare la sua alleata, la quale fa esplodere una carta-bomba per dissipare il fumo e liberarsi. Il combattimento prosegue e Chiyo sfodera madre e padre, le prime due marionette create da Sasori per sentire meno la mancanza dei suoi veri genitori morti in missione . Sasori contrattacca con la Sabbia d'acciaio, tecnica più potente della sua marionetta umana: Chiyo e Sakura sono costrette a difendersi sacrificando un braccio (meccanico) di Chiyo e le due marionette, paralizzate dalla sabbia. Sakura, a questo punto, si offre come "marionetta" al posto di quelle distrutte, e così inizia un'altra fase del combattimento. Sasori vuole concludere il duello contro Sakura e Chiyo ed utilizza un'altra marionetta umana: il proprio corpo. La battaglia tra Sakura, la Vecchia Chiyo e Sasori è iniziata. Sasori, attacca le due ninja con il fuoco e, in seguito, con l'acqua (ma questo solo nell'anime). Successivamente Sasori ferisce nuovamente Sakura con la sua coda velenosa ma la ragazza possiede l'antidoto e non viene avvelenata. Sakura riesce a colpire e a distruggere Sasori ma il suo cuore non è stato eliminato e riesce a ricomporre il proprio corpo. A questo punto Chiyo decide di utilizzare le sue 10 marionette. Sasori ribatte sfoderando 100 marionette contemporaneamente. Mentre Chiyo tiene impegnate le marionette del nipote, Sakura attacca Sasori bloccandone il corpo. Chiyo, viene colpita da una marionetta nemica. Sakura nota che Sasori ha impiantato il proprio cuore all'interno del corpo di una delle marionette accanto a Chiyo e sta cercando di ucciderla. Sakura si getta contro Sasori ricevendo il colpo avvelenato in pieno petto e facendo in modo che Chiyo venisse ferita solo superficialmente. Chiyo, per salvare Sakura, decide di utilizzare su di lei l'ultima dose rimasta di antidoto. Sasori, in seguito, tenta nuovamente di uccidere Chiyo ma questa, con le sue ultime due marionette, quelle dei genitori di Sasori, riesce a colpirlo nel suo unico punto debole: il cuore. Chiyo poi riesce a salvare Sakura utilizzando una tecnica di resurrezione (Tensei ninjutsu) di sua invenzione, dando alla ragazza parte della sua energia vitale. Il jutsu era stato inizialmente inventato per Sasori con lo scopo di dare vita alle marionette; se si dà vita a una cosa inanimata per farla muovere col Chakra non si rischia la vita ma se si vuole riportare in vita qualcuna lo scotto da pagare è la propria intera forza vitale. Poiché Sakura non era completamente morta, Chiyo sopravvisse al jutsu e lo riutilizzò su Gaara, dopo averlo ritrovato morto, con l'aiuto di Naruto, per riportarlo in vita, usando le ultime forze che le rimanevano e quindi morendo.

Quarta guerra mondiale ninja

Durante la quarta guerra mondiale ninja viene resuscitata insieme alle altri ninja famosi tramite la tecnica Tecnica del Richiamo - Resurrezione Impura da Kabuto Yakushi il quale la utilizzerà contro i ninja dell'alleanza degli shinobi. Attualmente trova la squadra di Kankuro insieme a Hanzo, Kimimaro e Chukichi.

Capacità ninja

La collezione di dieci marionette di Chikamatsu viene evocata da Chiyo durante lo scontro con Sasori, e furono create da Monzeamon, il primo marionettista. Ognuna di queste ha alcune caratteristiche particolari, e alcune di queste possono effettuare dei ninjutsu. Si dice anche che Chiyo utilizzando proprio queste marionette sarebbe riuscita da sola ad espugnare un intero castello.

  • Uno: Estremamente forte e adatto al combattimento ravvicinato. Permane nelle vicinanze del marionettista, con l' intento di proteggerlo.
  • Due: Corpo estremamente duro, braccia allungabili che creano una gabbia per bloccare l' avversario, lanciabombe dalla bocca. Forte sia sulle brevi che sulle lunghe distanze.
  • Tre: Ha in bocca una sfera che contiene un enorme sigillo a forma di testa di tasso, che inchioda l' avversario e ne annulla il chakra; può inoltre annullare completamente l' evocazione del chakra in un'area circoscritta. Possiede un solo occhio.
  • Quattro : Forma la parte alta di una piramide insieme a Sei e Otto; con questa piramide si utilizza la Tecnica del Gorgo Distruttivo dei Tre Tesori (さんぼう きゅうかい Sanbou Kyuukai), una tecnica che crea un vortice che distrugge tutto quello che sta attorno. Nella sua bocca ha il segno del "Buddha".
  • Cinque: Crea una grande lama circolare di chakra a forma di shuriken dalla testa, ed è in grado di respingere le lame avversarie. Si collega a Nove per l' attacco congiunto.
  • Sei: Forma la parte in basso a sinistra della piramide per la Sanbou Kyuukai. Nella bocca ha il simbolo del "Dharma".
  • Sette: Forma femminile, presenta due spade dalla lama larga. Adatta al combattimento ravvicinato.
  • Otto: Forma la parte in basso a destra della piramide per la Sanbou Kyuukai. Nella sua bocca ha il sengno del "Sangha".
  • Nove: La sua mano si incastra a quella di Cinque e si stacca con una catena, che usa per lanciare il compagno come arma contro l'avversario.
  • Dieci: Utilizza come arma cinque cavi metallici perforanti che escono da altrettante dita. Questi possono essere utilizzati sia per ferire che per intrappolare semplicemente l'avversario.

Inoltre Chiyo è capace di utilizzare le marionette di Haha (母, Madre) e Chichi (父, Padre) ovvero i genitori di Sasori. Le marionette furono dimenticate da Sasori al Villaggio della Sabbia. Successivamente sono state utilizzate da Chiyo contro di lui; saranno proprio loro ad ucciderlo, trafiggendo il suo cuore con delle spade. Haha e Chichi sono state costruite da Sasori per non soffrire la solitudine, dopo la morte in missione dei suoi genitori. Queste marionette sono state modificate da Chiyo per combattere insieme; le loro braccia contengono scudi di chakra e se uniscono le loro mani possono creare un fascio di fili estremamente taglienti.

Abilità speciali

  • Camminare sulle pareti verticali e sulle superfici d'acqua
  • Alterazione delle proprietà del Chakra

Note

  1. Sha no Sho, pag. 100-102
  2. Jin no Sho, pag. 116

Inoltre su Fandom

Wiki a caso