FANDOM


Chocho Akimichi
250px
(秋道チョウチョウ, Akimichi Chōchō)
Debutto
Manga Naruto capitolo 700
Anime Boruto: Naruto Next Generations episodio 1
Film Boruto: Naruto the Movie
Romanzo Boruto: Naruto the Movie
Doppiatori
Giapponese Ryōko Shiraishi
Informazioni
Compleanno 8 Agosto
Sesso Femmina
Età Gaiden: 11 anni
Film Boruto: 12 anni
Fedeltà Konohagakure Symbol.svg Villaggio della Foglia
Gruppo Team Moegi
Clan Akimichi Symbol.svg
Carriera Ninja
Rango Genin
Famiglia
Famiglia Choza Akimichi (Nonno)
Signora Akimichi (Nonna)
Choji Akimichi (Padre)
Karui (Madre)
Alterazioni delle Proprietà
Elementi Nature Icon Yang.svgNature Icon Lightning.svg
Tecniche
Tecnica dell'Espansione Parziale
Tecnica del Proiettile Umano Travolgente

Chocho Akimichi (秋道チョウチョウ, Akimichi Chōchō) è la figlia di Choji Akimichi e Karui, è un membro del Clan Akimichi del Villaggio della Foglia, nonchè membro della diciassettesima generazione della Formazione Ino-Shika-Cho, assieme a Shikadai Nara e Inojin Yamanaka.

Storia

Accademia Ninja

A mensa, Sarada e Boruto litigano su chi si aggiudicherà l'ultimo panino alla yakisoba. A quanto pare Chocho ne aveva ordinati una grande scorta per se stessa. La ragazzina sostiene che è perché se non mangia a sufficienza dopo le lezioni, non riesce a mantenere il suo aspetto. Sumire, essendo la rappresentante, cerca di calmare i bollenti spiriti per evitare che i suoi compagni litighino, ma poi arriva Iwabee che dichiara di volere risolvere le cose con un combattimento. Mentre Sarada e Boruto stanno per colpirsi a vicenda e Sumire non ha la più pallida idea su come fermarli, Shino arriva in tempo per bloccarli e proclama una sfida a colpi di ninjutsu tra i ragazzi e le ragazze. La prova si svolgerà nell'Accademia stessa e attraverso trappole e combattimenti, le due squadre dovranno riuscire a mettere mani sulla bandiera rossa custodita sul tetto della torre più alta. Sia i ragazzi che le ragazze riescono ad arrivare contemporaneamente sul tetto, così Boruto, che ha rubato un rotolo di evocazione da una camera dell'Accademia, utilizza la Tecnica del Richiamo con l'intenzione di evocare un grosso rospo come quello di Konohamaru e spaventare le ragazze. Invece appare una misteriosa e oscura creatura che, con la sua coda di serpente, getta Chocho giù dal tetto. Boruto, Shikadai e Inojin riescono a prenderla appena in tempo, mentre Konohamaru, arrivato in scena, sconfigge la bestia utilizzando un Rasengan. Boruto si scusa per avere messo a rischio la vita di Chocho. La bambina però non è offesa, e gli rivela che lentamente i ragazzi stanno iniziando a guadagnarsi la sua fiducia e la sua simpatia. Anche Sarada e Boruto hanno modo di chiarirsi. Da Aggiornare

File:Anko invites Chocho.png

Dopo la consueta lezione all'Accademia Ninja Chocho, Inojin Yamanaka e Shikadai Nara devono allenarsi sulle tecniche della famosa Formazione Ino-Shika-Cho. Tuttavia Chocho salta l'allenamento quando Anko Mitarashi la invita al negozio di Dango a mangiare anmitsu.

Naruto Extra: Il settimo hokage e il marzo rosso

Similmente a Sarada Uchiha si chiede chi siano in realtà i suoi genitori, così decide di partire insieme a Sarada. Dopo aver raggiunto Sarada, la trovano in compagnia di Sasuke. Chocho crede che sia il suo vero padre, semplicemente perché lo trova bellissimo. Dopo di che, Chocho si unisce agli altri nella ricerca di Shin. Quando Sasuke ha attivato il suo Rinnegan e si è preparato a portare con sé tutti utilizzando il Susanoo, Chōchò ha di nuovo ammirato le abilità di Sasuke. Nella nuova dimensione, alla fine riescono a trovare Sakura, impegnata in una battaglia contro Shin. Quando Sasuke riesce a sottomettere Shin con il Susanoo e dopo ha controllato le condizioni di sua moglie, Chōchō si lamenta del fatto che Sasuke è in realtà il padre di Sarada e non il suo.

Dopo che i cloni Shin vennero sconfitti, Chōchò si avvicinò a Sarada, complimentandosi con lei per la forza dimostrata in battaglia e nota con stupore che gli occhi di Sarada erano diventati simili a quello di suo padre. Tornando al villaggio, Chōchō ha espresso il suo fastidio nel non essere stata in grado di trovare il suo vero padre. Tuttavia, mentre si avvicinavano alle porte del villaggio, Chōchō si accosta a un uomo magro e bello, che sentiva essere il suo vero padre e rimase scioccato nello scoprire che era in realtà Chōji, appena tornato da una missione con Ino Yamanaka. Così incomincia a mettere in discussione suo padre e su come abbia improvvisamente perso così tanto peso e gli chiede se si tratta di una sorta di tecnica segreta tramandata attraverso il loro clan. In soggezione per la perdita di peso di suo padre, Chōchō chiede a suo padre di insegnarle quella tecnica.

Boruto: Naruto the Movie

Moegi comunica ai suoi genin che li ritiene pronti a partecipare al prossimo esame di selezione dei Chunin. La prima prova, amministrata da Sai, consiste nel rispondere vero o falso ad un quesito. Il quiz è però un tranello, perchè a prescindere dalla risposta, vengono tutti fatti precipitare in un lungo di inchiostro, e solo chi ne uscirà "pulito" potrà passare alla prova successiva. Shikadai riesce appena in tempo ad utilizzare la Tecnica del Controllo dell'Ombra per afferrare i suoi amici e portarli in salvo. Inojin commenta seccato che un trucchetto del genere è proprio tipico di suo padre. L'Ino-Shika-Cho passa così alla prova successiva, che consiste in una competizione tra squadre per riuscire a recuperare la bandiera avversaria senza però perdere la propria.

Shinki Defeats Chocho.png

Chocho viene sconfitta.

Inojin con la sua agilità, riesce a bloccare l'avversario prima che questo possa rubare la barriera della sua squadra, mentre Chocho utilizzando la Tecnica dell'Espansione Parziale, riesce ad impossessarsi della barriera nemica. Nella terza fase degli Esami di selezione dei chunin, Chocho viene sconfitta da Shinki. In ultima analisi, ciascun membro del team Moegi viene sconfitto, per cui nessuno dei ragazzi viene promosso al grado di Chunin.

Descrizione

Aspetto

Chocho's Appearance.png

Chocho ha la pelle scura e lo stesso colore di capelli di suo padre Choji, legati in due mini code di cavallo ai lati e lasciati sciolti al centro. Ha gli stessi occhi dorati della madre Karui ed indossa un corto kimono rosso, nella prima parte dell'anime bianco e con una cintura dorata, senza maniche e pantaloncini bianchi, con stivali neri abbinati. Chocho porta, inoltre, gli orecchini su entrambi i lobi delle orecchie.

Carattere

Come suo padre, Chocho non riesce a resistere agli inviti se si tratta di cibo. Questa sua caratteristica viene evidenziata quando decide di saltare l'allenamento con i compagni di formazione Ino-Shika-Cho. Tuttavia, a differenza di suo padre, va fiera della sua stazza e non si offende quando qualcuno la prende in giro per questo fatto.

Abilità

Chōchō's Enlarged Arm.png

Chocho usa la Tecnica dell'Espansione Parziale.

Non si conosce molto sulle sue abilità, ma è in grado di utilizzare la Tecnica dell'Espansione Parziale e la Tecnica del Proiettile Umano Travolgente.[1]

Riferimenti

  1. Boruto volume 2

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale