FANDOM


Chocho Akimichi
Chōchō Akimichi
(秋道チョウチョウ, Akimichi Chōchō)
Debutto
Manga Naruto capitolo 700
Anime Boruto: Naruto Next Generations Episodio 1
Film Boruto: Naruto the Movie
Romanzo Boruto: Naruto the Movie
Doppiatori
Seiyu Ryōko Shiraishi
Informazioni
Compleanno 8 Agosto
Sesso Gender Female Femmina
Età Gaiden: 11 anni
Film Boruto: 12 anni
Fedeltà Konohagakure Symbol Villaggio della Foglia
Gruppo Team Moegi
Clan Akimichi Symbol
Carriera Ninja
Rango Genin
Famiglia
Famiglia Choza Akimichi (Nonno)
Signora Akimichi (Nonna)
Choji Akimichi (Padre)
Karui (Madre)
Chobee Akimichi (Prozio)
Alterazioni delle Proprietà
Elementi Nature Icon YangNature Icon Lightning
Tecniche
Controllo delle Calorie
Tecnica dell'Espansione Parziale
Tecnica del Proiettile Umano Travolgente
Tecnica del Perimetro Sigillante
Tecnica del Perimetro Sigillante Multiplo

Chocho Akimichi (秋道チョウチョウ, Akimichi Chōchō) è la figlia di Choji Akimichi e Karui, è un membro del Clan Akimichi del Villaggio della Foglia, nonchè membro della diciassettesima generazione della Formazione Ino-Shika-Cho, assieme a Shikadai Nara e Inojin Yamanaka.

Storia

Accademia Ninja

A mensa, Sarada e Boruto litigano su chi si aggiudicherà l'ultimo panino alla yakisoba. A quanto pare Chocho ne aveva ordinati una grande scorta per se stessa. La ragazzina sostiene che è perché se non mangia a sufficienza dopo le lezioni, non riesce a mantenere il suo aspetto. Sumire, essendo la rappresentante, cerca di calmare i bollenti spiriti per evitare che i suoi compagni litighino, ma poi arriva Iwabee che dichiara di volere risolvere le cose con un combattimento. Mentre Sarada e Boruto stanno per colpirsi a vicenda e Sumire non ha la più pallida idea su come fermarli, Shino arriva in tempo per bloccarli e proclama una sfida a colpi di ninjutsu tra i ragazzi e le ragazze. La prova si svolgerà nell'Accademia stessa e attraverso trappole e combattimenti, le due squadre dovranno riuscire a mettere mani sulla bandiera rossa custodita sul tetto della torre più alta. Sia i ragazzi che le ragazze riescono ad arrivare contemporaneamente sul tetto, così Boruto, che ha rubato un rotolo di evocazione da una camera dell'Accademia, utilizza la Tecnica del Richiamo con l'intenzione di evocare un grosso rospo come quello di Konohamaru e spaventare le ragazze. Invece appare una misteriosa e oscura creatura che, con la sua coda di serpente, getta Chocho giù dal tetto. Boruto, Shikadai e Inojin riescono a prenderla appena in tempo, mentre Konohamaru, arrivato in scena, sconfigge la bestia utilizzando un Rasengan. Boruto si scusa per avere messo a rischio la vita di Chocho. La bambina però non è offesa, e gli rivela che lentamente i ragazzi stanno iniziando a guadagnarsi la sua fiducia e la sua simpatia. Anche Sarada e Boruto hanno modo di chiarirsi.

Boruto episodio 7 4

Le ragazze si dirigono verso un negozio, dove Chocho acquista delle patatine. Una volta per strada, passando accanto a un distributore di bevande e merendine, tutte e tre percepiscono la presenza di qualcuno che si nasconde dietro quello. Così Chocho, utilizza la Tecnica dell'Espansione Parziale per catturarlo e non permettergli di scappare ancora. I ragazzi sentono urlare e corrono da loro. Chocho riconosce il loro stalker, si tratta di Magire Kakuremino, uno studente di un'altra classe dell'Accademia. Shikadai chiede a bassa voce a Boruto di controllare se il ragazzo sia posseduto, ma Boruto conferma che non lo è. A questo punto gli domandano perché stia seguendo Chocho con tanta insistenza. Magire rivela però di essere innamorato follemente di Sumire. Chocho, nonostante ci sia rimasta un po' male, lo incoraggia Magire a confessare i suoi sentimenti a Sumire. Lui lo fa, ma Sumire lo rifiuta, e così Magire abbandona la scena correndo via infuriato. Chocho ammonisce il suo modo di conquistare le attenzioni di Sumire, e gli dice che farebbe meglio a migliorare se stesso, offrendogli così le sue patatine. Magire confessa che per tutta la sua vita la gente lo ha sempre evitato, ma quando ha conosciuto Sumire e lei lo ha trattato così gentilmente, si è inevitabilmente innamorato di lei.

Successivamente Sarada si nasconde dai ragazzi, ma loro riescono a trovare le sue impronte. Sarada però riesce ad evitarli e salta fuori dal treno prima di essere scoperta. Chōchō la vede e Sarada la prega di non raccontarlo a nessuno. Chōchō la porta nell'ufficio degli oggetti perduti. Qui, trovano il pacchetto, ma scoprono che non è lo stesso pacchetto, nonostante il tessuto che lo avvolga sia molto simile, e che l'altro pacchetto è già stato rivendicato. Chōchō porta allora Sarada in un mercato dove vendono prodotti provenienti da altri villaggi e chiede a un negoziante di identificare la bambola che hanno trovato. Scoprono che si tratta di una bambola proveniente da Takigakure, che le persone solitamente gettano nel corso di un fiume durante una cerimonia per celebrare i loro antenati. Come parte del loro viaggio, Ino porta Sakura nel luogo in cui la donna ha avuto il suo primo appuntamento con Sasuke. Chōchō e Sarada arrivano nel luogo dove si svolge la cerimonia, ma il suo pacchetto è già stato gettato nel fiume. Restituiscono il pacco che hanno raccolto, e Sarada riesce con successo sulla superficie del fiume e a recuperare il suo orsacchiotto. Dall'altra sponda, i ragazzi invece, gettano i loro ami nel fiume. Questo distrae Sarada, che prima di cadere in acqua, lancia il pacchetto a Chōchō. Emerge esattamente davanti ai ragazzi, sostenendo di avere bisogno di un bagno, intimidendoli. Sarada consegna l'orsacchiotto alla bambina ricoverata in ospedale e va a mangiare con Chōchō. Quando Sakura torna a casa, Sarada le offre la zuppa che ha preparato, seguendo i suoi consigli.

Dopo la consueta lezione all'Accademia Ninja Chocho, Inojin Yamanaka e Shikadai Nara devono allenarsi sulle tecniche della famosa Formazione Ino-Shika-Cho. Tuttavia Chocho salta l'allenamento quando Anko Mitarashi la invita al negozio di Dango a mangiare anmitsu. Successivamente Boruto e Naruto litigano su cosa sarebbe giusto fare mangiare a Himawari adesso che la febbre sta scendendo. Hinata, non tollerando le loro grida, li mandi tutti e due a mangiare fuori. I due si recano da Ichiraku per mangiare del Ramen. Anche Chocho e Choji arrivano sul luogo, ma questa volta per sfidarsi a una competizione alimentare. I due però, non riescono a battere il record di Hinata, considerata da tutti come la "Regina di Mangiate di Ramen".

Naruto Extra: Il settimo hokage e il marzo rosso

Boruto ep 20 4

Chocho accompagna Sarada durante il suo viaggio.

Similmente a Sarada Uchiha si chiede chi siano in realtà i suoi genitori, così decide di partire insieme a Sarada. Dopo aver raggiunto Sarada, la trovano in compagnia di Sasuke. Chocho crede che sia il suo vero padre, semplicemente perché lo trova bellissimo. Dopo di che, Chocho si unisce agli altri nella ricerca di Shin. Quando Sasuke ha attivato il suo Rinnegan e si è preparato a portare con sé tutti utilizzando il Susanoo, Chōchò ha di nuovo ammirato le abilità di Sasuke. Nella nuova dimensione, alla fine riescono a trovare Sakura, impegnata in una battaglia contro Shin. Quando Sasuke riesce a sottomettere Shin con il Susanoo e dopo ha controllato le condizioni di sua moglie, Chōchō si lamenta del fatto che Sasuke è in realtà il padre di Sarada e non il suo. Dopo che i cloni Shin vennero sconfitti, Chōchò si avvicinò a Sarada, complimentandosi con lei per la forza dimostrata in battaglia e nota con stupore che gli occhi di Sarada erano diventati simili a quello di suo padre. Tornando al villaggio, Chōchō ha espresso il suo fastidio nel non essere stata in grado di trovare il suo vero padre. Tuttavia, mentre si avvicinavano alle porte del villaggio, Chōchō si accosta a un uomo magro e bello, che sentiva essere il suo vero padre e rimase scioccato nello scoprire che era in realtà Chōji, appena tornato da una missione con Ino Yamanaka. Così incomincia a mettere in discussione suo padre e su come abbia improvvisamente perso così tanto peso e gli chiede se si tratta di una sorta di tecnica segreta tramandata attraverso il loro clan. In soggezione per la perdita di peso di suo padre, Chōchō chiede a suo padre di insegnarle quella tecnica.

Saga del diploma

Shikadai supera con successo la prima parte scritta dell'esame. Coloro che hanno superato la prova teorica, vengono riuniti dai maestri Anko, Shino e Konohamaru in un punto della foresta che circa il Villaggio della Foglia. I tre spiegano che le regole dell'esame sono molto semplici. Consegnando a ciascuno studente una bandana bianca, precisano che se durante l'esame gli dovesse venire sottratta, verranno squalificati. Allo stesso modo, ciascuno dei tre maestri indosserà un obiettivo. Se gli studenti riusciranno a distruggerlo, costringeranno il maestro in questione ad abbandonare la prova. Con sorpresa da parte di tutti, anche il Sesto Hokage Kakashi fa la sua comparsa sulla scena, spiegando a tutti che l'obiettivo del test sarà quello di sottrargli il campanello che porta legato alla cinta e che il vero compito dei tre maestri, sarà quello di ostacolarli combattendo con tutte le loro forze, in modo da impedirgli di arrivare a lui. L'uomo precisa inoltre di avere a disposizione un singolo campanello, il che vuol dire che solo uno di loro riuscirà a superare l'esame. La prova ha inizio e gli studenti intraprendono tutti strade diverse nella speranza di arrivare a Kakashi senza incappare in uno dei tre insegnanti. Il team di Shikadai però, la nuova formazione Ino-Shilka-Cho, cerca di mettere su una strategia, in quanto Shikadai era riuscito a inserire un localizzatire negli indumenti di Kakashi. Chocho realizza però che i tre sono stati imbrogliati, in quanto il maestro Shino era riuscito a trasferire il localizzatore su uno dei suoi insetti. I tre ragazzi sono così costretti a raggiungere gli altri compagni, ma vengono immediatamente ostacolati dalla maestra Anko.

Boruto ep 37 1

I membri della Formazione Ino-Shika-Cho vengono promossi al grado di Genin.

La donna ha infatti utilizzato un genjutsu che ha costretto Denki, Iwabee, Shikadai, Inojin, Chocho, Enko, Hoki, Doshu e altri studenti a girare in circolo intorno alla stessa area, senza però la possibilità di potersi vedere tra di loro. L'abilità della maestra Anko di utilizzare i serpenti in combattimento, mette in seria difficoltà i membri della formazione Ino-Shika-Cho, ma Denki riesce a spezzare in tempo il suo genjutsu. Una volta liberi dalla sua arte illusoria, potranno finalmente collaborare per sconfiggerla. I tre però sono tra gli studenti che vengono catturati e presi in ostaggio dai maestri. Il gruppo viene liberato grazie all'intervento di Sumire, Wasabi e Metal, mentre Namida sconfigge Anko. Intanto Boruto, Iwabee, Sarada, Denki e Mitsuki sconfiggono Konohamaru. Al sorgere del sole, Boruto attacca Kakashi con i suoi cloni d'ombra. Kakashi però li abbatte uno ad uno, scoprendo che in realtà sono i suoi compagni di classe che hanno assunto le sue sembianze. Quando Boruto però riesce ad avvicinarsi abbastanza al Sesto Hokage, dando ai suoi compagni di classe il segnale, tutti si rialzano dalle loro posizioni, combinando le loro tecniche di sigillo in un unico grande fūinjutsu combinato. Kakashi utilizza allora contro di loro l'Arte del Fulmine per cercare di liberarsi dalla paralisi, ma i ragazzi riescono a resistere, determinati a diventare a tutti i costi dei ninja. Boruto riesce a sfiorare il campanello prima che la prova giunga al termine, senza però afferrarlo completamente. Gli studenti pensano così di avere fallito, ma Kakashi annuncia invece che tutti quanti sono stati promossi. Kakashi puntualizza che non sarebbero stati in grado di impossessarsi del campanello nemmeno se il cielo si fosse fuso con la terra, ma è stato proprio nel momento in cui hanno collaborato tutti insieme per raggiungere un obiettivo che sono stati promessi. Shino si congratula con loro e rilascia la tecnica di trasformazione applicata sulle loro bandane, rivelando il copri fronte di Konoah. Adesso, sono stati tutti quanti ufficialmente promossi al grado di Genin. Gli studenti festeggiano. Iruka rimprovera Kakashi per essere stato troppo duro con i suoi studenti.

Shino riunisce i suoi studenti per un'ultima lezione, al termine della quale, assegnerà ciascun genin ad una squadra composta da tre membri. Chocho desidera essere assegnata alla stessa squadra di Sarada e allo stesso modo, Boruto spera di venire assegnato nello stesso team del suo migliore amico Shikadai. Purtroppo però, come la stessa Sarada afferma, saranno i maestri a decidere le assegnazioni. Shino spiega che una squadra a tre, indica dei compagni ai quali si può affidare la propria vita e questo perché nelle prossime missioni, il lavoro di squadra potrà fare la differenza tra la vita e la morte. Denki Kaminarimon, Iwabee Yuino e Metal Lee vengono assegnati alla Squadra 5. Wasabi Izuno, Sumire Kakei e Namida Suzumeno costituiranno la Squadra 15. Hoki Taketori, Hako Kuroi e Renga Kokubo faranno parte della Squadra 25. Enko Onikuma, Doshu Goetsu e Tsuru Itoi saranno la Squadra 40. Chocho Akimichi, Shikadai Nara e Inojin Yamanaka costituiranno invece la nuova formazione del leggendario team Ino-Shika-Cho, sotto il nome di Squadra 10, proprio come i loro genitori. Rimasti per ultimi, Boruto Uzumaki, Mitsuki e Sarada Uchiha vengono invece assegnati alla Squadra 7.

Boruto: Naruto the Movie

Moegi comunica ai suoi genin che li ritiene pronti a partecipare al prossimo esame di selezione dei Chunin. La prima prova, amministrata da Sai, consiste nel rispondere vero o falso ad un quesito. Il quiz è però un tranello, perché a prescindere dalla risposta, vengono tutti fatti precipitare in un lungo di inchiostro, e solo chi ne uscirà "pulito" potrà passare alla prova successiva. Shikadai riesce appena in tempo ad utilizzare la Tecnica del Controllo dell'Ombra per afferrare i suoi amici e portarli in salvo. Inojin commenta seccato che un trucchetto del genere è proprio tipico di suo padre. L'Ino-Shika-Cho passa così alla prova successiva, che consiste in una competizione tra squadre per riuscire a recuperare la bandiera avversaria senza però perdere la propria.

Shinki Defeats Chocho

Chocho viene sconfitta.

Inojin con la sua agilità, riesce a bloccare l'avversario prima che questo possa rubare la barriera della sua squadra, mentre Chocho utilizzando la Tecnica dell'Espansione Parziale, riesce ad impossessarsi della barriera nemica. Nella terza fase degli Esami di selezione dei chunin, Chocho viene sconfitta da Shinki. In ultima analisi, ciascun membro del team Moegi viene sconfitto, per cui nessuno dei ragazzi viene promosso al grado di Chunin.

Descrizione

Aspetto

Chocho's Appearance

Chocho ha la pelle scura e lo stesso colore di capelli di suo padre Choji, legati in due mini code di cavallo ai lati e lasciati sciolti al centro. Ha gli stessi occhi dorati della madre Karui ed indossa un corto kimono rosso, nella prima parte dell'anime bianco e con una cintura dorata, senza maniche e pantaloncini bianchi, con stivali neri abbinati. Chocho porta, inoltre, gli orecchini su entrambi i lobi delle orecchie.

Carattere

Come suo padre, Chocho non riesce a resistere agli inviti se si tratta di cibo. Questa sua caratteristica viene evidenziata quando decide di saltare l'allenamento con i compagni di formazione Ino-Shika-Cho. Tuttavia, a differenza di suo padre, va fiera della sua stazza e non si offende quando qualcuno la prende in giro per questo fatto.

Abilità

Chōchō's Enlarged Arm

Chocho usa la Tecnica dell'Espansione Parziale.

In quanto membro del clan Akimichi, Chōchō è in grado di convertire le sue calorie in chakra e questa le da la possibilità di usufruire di numerose tecniche in grado di espandere il suo corpo. Prima del suo diploma all'Accademia, Chocho era già in grado di utilizzare la Tecnica dell'Espansione Parziale. Durante gli esami di selezione dei chunin, Chocho diede prova di avere affinato le sue abilità, arrivando ad usufruire della Tecnica del Gigantismo e della Tecnica del Proiettile Umano Travolgente.

Chocho risulta inoltre capace di manipolare l'elemento Fulmine, che le permette di massimizzare la potenza dei suoi attacchi fisici.

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.