Wikia

NarutoPedia

Darui

Discussione0
1 649pagine in
questa wiki
Darui
(ダル, Darui)
Debutto
Manga Naruto capitolo 454
Anime Naruto Shippuden episodio 199
Doppiatori
Giapponese Ryota Takeuchi
Informazioni
Sesso Gender Male Maschio
Abilità Innata Nature Icon Storm Arte della Tempesta
Classificazione Jonin
Occupazione Comandante della Prima Divisione
Fedeltà Kumogakure Symbol Villaggio della Nuvola
Gruppo Prima Divisione
Alterazioni delle Proprietà
Elementi Nature Icon Storm Arte della Tempesta
Nature Icon Lightning Arte del Fulmine
Nature Icon Water Arte dell'Acqua
Nature Icon Wind Arte del Vento
Tecniche
Laser Circolari
Tecnica della Sostituzione del Corpo
Tecnica della Moltiplicazione
Tecnica della Trasformazione
Muro Acquatico
Ondata Pressante

Darui (ダルイ), è un personaggio della serie anime e manga Naruto, scritto e disegnato dal mangaka Masashi Kishimoto. Insieme a Shi è una delle due guardie del corpo del Raikage, in occasione del Summit dei Kage , che ha luogo nel Paese del Ferro.


StoriaModifica

Saga del Summit dei KageModifica

Compare per la prima volta nel capitolo 454 mentre si prepara a partire con il compagno Shi e il Raikage verso il Paese del Ferro per il meeting tra i Kage indetto da quest'ultimo. Poco dopo l'inizio della riunione interviene a difesa del Kage di Kumo dopo che un suo scatto d'ira causa l'intervento delle guardie del corpo degli altri Kage. In seguito partecipa allo scontro con il Team Taka, respingendo il primo assalto di Sasuke e cercando di colpirlo approfittando di un diversivo di Shi, venendo però fermato da Juugo. Mentre il Raikage affronta l'Uchiha e Juugo, Darui protegge Shi (che nel frattempo sta cercando Karin) da un attacco a sorpresa di Suigetsu e inizia uno scontro con lui. Dopo essersi liberato del nukenin chiede ai ninja della Sabbia appena giunti di unirsi a lui per un attacco combinato contro Sasuke, mostrando di possedere un'abilità innata: l'Arte della Tempesta. L'Uchiha però riesce a salvarsi e a fuggire grazie al Susanoo. Quindi assiste alla dichiarazione di guerra di Tobi venendo a sapere che Killer Bee è sfuggito all'Akatsuki. Concluso il summit, si reca, insieme al Raikage e a Shi, alla ricerca del Jinchuriki. Riesce a salvarlo appena in tempo da un fendente di Kisame Hoshigaki spezzando la spada che questi aveva preso alla Forza Portante con uno shuriken avvolto dal chakra Raiton. Subito dopo rimane spettatore mentre il Kage e suo fratello decapitano lo Spadaccino della Nebbia con un potente attacco combinato: il Doppio Lariat.

Quarta Guerra Mondiale NinjaModifica

In occasione di Questa guerra viene assiegnato per volere di A come comandante della Prima Divisione dell'Alleanza degli Shinobi e lui e la sua squadra dovettero affrontare il grosso dell'esercito di Alba e riuscirono a uccidere, insieme alle divisioni 2,4 e 5 un umero pari a 50,000 Zetsu e catturare i resuscitati Kakuzu, Dan, Asuma, Hizashi, Ginkaku, Kinkaku.Purtroppo Darui si fa rubare la giara cremisi e il vaso purificatore da Tobi,mentre quest'ultimo compare all'improvviso evocando Gedo Mazo, la statua umanoide contenente il potere dei Bijuu cattuarati, il quale uccide parecchi shinobi dell'alleanza.

Aspetto e personalitàModifica

È un uomo alto dalla carnagione scura, i capelli grigi di lunghezza medio-corta e ha sempre un'espressione pigra sul volto. Possiede un fisico abbastanza muscoloso e due tatuaggi, uno per spalla, entrambi ideogrammi, uno significante "acqua", l'altro "fulmine". Fin dalla sua prima apparizione si dimostra una persona piuttosto tranquilla (praticamente l'opposto del Raikage: irruento e difficile da trattenere), come dimostra il fatto che, invece di uscire dalla finestra rotta dal Kage di Kumo come quest'ultimo e Shi, preferisce passare dalla porta seppur consapevole di rimanere indietro rispetto ai due compagni di viaggio. Sembra inoltre una persona parecchio responsabile dato che si preoccupa molto per le azioni del Raikage e addirittura, quando Sasuke attacca il meeting, nonostante il grande stato d'agitazione, si ferma a chiedere scusa per i danni al tavolo e al muro della stanza causati dal proprio superiore. Sembra inoltre essere molto in confidenza con il proprio capovillaggio (sebbene sia un suo sottoposto, non utilizza onorificenze verso l'uomo e tende a rivolgersi a lui chiamandolo "Boss") e suo fratello Killer Bee (infatti quando viene a sapere che questi aveva approfittato della confusione provocata dal Team Taka per fuggire dal
File:Darui.jpg
villaggio, commenta dicendo che lo immaginava).

Capacità NinjaModifica

In occasione dello scontro tra Sasuke ed il Raikage, Darui mostra di saper utilizzare l'elemento dell'acqua e del fulmine; inoltre, con se porta anche una sorta di mannaia nera di media lunghezza (circa metà della Taglia Teste) dalla forma rettangolare che utilizza per affrontare Suigetsu. Possiede anche un'abilità innata: l'Arte della Tempesta, probabilmente formata dall'unione degli elementi sopracitati, sia per le caratteristiche (malleabile come l'acqua e distruttiva quanto il fulmine), sia perché nessuno (esclusi il Quinto Mizukage e chi possiede lo Sharingan o il Rinnegan) è in grado di avvalersi di più di due manipolazioni della natura del chakra, che nel caso di Darui sono appunto Suiton e Raiton. Dallo scontro con il Team Taka si può dedurre che è un ninja discretamente potente in tutti i campi (eccetto le Arti Illusorie di cui non si conoscono le capacità dello shinobi) e probabilmente anche piuttosto veloce (riesce a salvare Shi dall'attacco a sorpresa di Suigetsu parandosi davanti al nukenin in un istante) nonché un abile spadaccino (infatti tiene testa all'allievo di Zabuza senza problemi), per cui molto equilibrato. Viene scelto come comandante della prima divisione dell'esercito contro l'Akatsuki, la divisione del combattimento a media distanza. Prima stermina un gran numero di cloni di Zetsu sulla costa usando una tecnica dell'Arte del fulmine nero (classificata sempre come Arte del Fulmine), una tecnica segreta donatagli dal Terzo Raikage che ha origine grazie al tatuaggio applicatogli proprio da quest'ultimo sul suo braccio che solo Darui è in grado di usare. Dopo aver perso Atsui e Samui nel combattimento contro i resuscitati Kinkaku e Ginkaku riesce a dimostrarsi intelligente e scaltro, riuscendo a sigillare Ginkaku in uno dei 5 tesori dell'Eremita dei 6 sentieri, pagandone però un alto prezzo in quanto a chakra, tanto che fatica a reggersi in piedi ed è costretto ad affrontare Kinkaku trasformato, grazie alla parte del chakra del Kyuubi che risiede in lui, con il manto del demone a 6 code. Alla fine grazie all'arrivo della giara cremisi dall'isola della Nuvola imprigiona anche Kinkaku trasformato. Essendo uno dei 5 generali dell'alleanza carica riservata come si intuisce facilmente a guerrieri di rango " S " tra cui Kakashi,Kitsuchi,Gaara,e Mifune anche Darui per la forza e l'abilità mostrata contro i fratelli oro e argento della nuvola non puo che essere un ninja di altissimo livello. Considerata la sua forza e le sue qualità è senza dubbio un ottimo candidato per la posizione di Raikage che potrebbe anche ricoprire un giorno essendo perdipiù il braccio destro del quarto Raikage A Yotsuki.

Abilità innateModifica

Alterazione del Chakra del Fulmine: Fulmine Nero

TecnicheModifica

Ninjutsu
File:Lightning style- Black Panther.jpg

Abilità specialiModifica

  • Camminare su pareti verticali e camminare sull'acqua
  • Alterazione delle proprietà del chakra (Fulmine, Acqua, Tempesta)
  • Trasmissione del chakra sulle armi (Fulmine)