Fandom

NarutoPedia

Ebisu

1 887pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Ebisu [1][2][3]
Ebisu Updated.png
(エビス, Ebisu)
Debutto
Manga Naruto capitolo 2
Anime Naruto episodio 2
Doppiatori
Giapponese Nobuo Tobita
Manami Hanawa (bambino)
Italiano Claudio Ridolfo
Informazioni
Compleanno 8 Marzo
Sesso Maschio
Età Prima Parte: 28-29 anni
Seconda Parte: 31-33 anni
Altezza 181.4 cm
Peso 67.5 kg
Sangue A
Fedeltà Konohagakure Symbol.svg Villaggio della Foglia
Allied Shinobi Forces Symbol.svg Alleanza degli Shinobi
Gruppo Team Choza
Team Ebisu
Carriera Ninja
Rango Jonin Speciale
Registro Ninja 010777
Promozione dall'Accademia 10 anni
Promozione a Chunin 17 anni
Alterazioni delle Proprietà
Elementi Nature Icon Fire.svg (solo anime)


Ebisu è un Jonin Speciale del Villaggio della Foglia, ed è il maestro di Konohamaru Sarutobi.


Storia

Ebisu è un Jonin di Konoha, conosciuto da tutti per essere specializzato negli allenamenti. Proprio per questo viene assegnato al nipote del Terzo Hokage, Konohamaru, per fargli apprendere la giusta strada per divenire un Hokage. Un giorno il suo allievo diventa un discepolo di Naruto, il jinchuriki di Kyuubi, che un tempo distrusse il villaggio. Ebisu cerca di impedire all'allievo di seguirlo, ma Naruto è un ragazzo molto ostinato e cerca in tutti i modi di difendere il desiderio di Konohamaru di imparare la tecnica dell'erotismo. Quando poi Ebisu confessa di non essere un dilettane come Mizuki, si prepara a battere Naruto, ma questi utilizza la tecnica dell'erotismo con cui non riesce a stendere Ebisu. Prova allora con la tecnica dell'harem (l'unione della tecnica dell'erotismo e della moltiplicazione del corpo), con cui, stavolta riesce a sconfiggerlo. Konohamaru, dopo questa avventura, continuerà ad allenarsi con Ebisu fino alla sua entrata in accademia.

Ebisu ricompare più tardi e, raccomandato da Kakashi come un buon insegnante, allena Naruto durante il periodo di tempo tra la seconda e la terza prova dell'esame Chunin. Durante questo periodo, Ebisu, cambia la sua opinione su Naruto e non lo vede più solamente come il contenitore di Kyuubi. Ebisu cerca di insegnare a Naruto a controllare il chakra camminando sull'acqua. Proprio per questo porta l'allievo alle terme e gli spiega che lui utilizza una quantità di chakra maggiore rispetto ai suoi compagni, non riscendo però a utilizzare una moltiplicazione adeguata. Durante l'allenamento Ebisu viene sorpreso dall'impegno di Naruto, ma proprio in quel momento attacca un eremita che stava ridendo nell'allenamento del ragazzo. Ebisu viene subito sconfitto dall'Eremita che si rivela Jiraiya, che, da quel momento, seguirà Naruto nell'allenamento.

Nella seconda serie viene presentato come il Jonin di un team di Genin formato da Konohamaru, Udon e Moegi. Nella seconda serie Ebisu indossa la giacca verde da Jonin. Si aggregerà ai Jonin e Chunin impegnati a proteggere Konoha durante la saga dei 4 predoni. Ebisu, in questa circostanza utilizza la palla di fuoco suprema contro gli zombi evocati da Kazuma. Assegna ai suoi tre studenti una missione di livello A: portare in salvo l'intera popolazione di Konoha.

Riapparirà in seguito nel capitolo 426 per difendere il giovane Konohamaru da Naraka-Pain. Ingaggerà quindi una brevissima battaglia, venendo tuttavia facilmente battuto. Sarà proprio il suo allievo Konohamaru a prendere le sue difese e a salvarlo con un mini rasengan.

Capacità ninja

Ebisu è specializzato nell'allenamento privato di Ninja. L'unica sua tecnica di cui si è a conoscenza è la tecnica della palla di fuoco suprema da cui si può capire che appartiene all'elemento fuoco. Oltre a questo deve avere molte altre abilità a noi sconosciute che gli son valse il grado di jonin.

Curiosità

Il nome "Ebisu" deriva dal dio giapponese Ebisu (恵比須, 恵比寿, 夷, 戎), che viene normalmente raffigurato come un pescatore che porta ricchezza e prosperità a chi crede in lui, e vigila sulla salute dei bambini.

Note

  1. Rin no Sho, pag. 44
  2. Sha no Sho, pag. 50
  3. Jin no Sho, pag. 65

Inoltre su Fandom

Wiki a caso