FANDOM


Ex Corpo del Regno degli Spiriti Bramosi

Preta Path alive

Preta Path

Debutto
Manga Naruto capitolo 376
Anime Naruto Shippuden episodio 127
Game Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Heroes 3
Informazioni
Sesso Gender Male Maschio
Stato Deceduto
Altezza 192 cm
Occupazione Contadino
Fedeltà Kusagakure Symbol Villaggio dell'Erba (in passato)
Gruppo Akatsuki Symbol Alba
Tecniche
Regno degli Spiriti Bramosi

L'uomo il cui corpo è stato poi utilizzato come Regno degli Spiriti Bramosi era un ninja del Villaggio dell'Erba, che Jiraiya ha incontrato durante i suoi viaggi in tutto il mondo. Nell'anime, viene mostrato che fosse sia un ninja che un contadino, ma che non era riuscito a coltivare la terra per la sua famiglia a causa della sua partecipazione alla guerra. Dopo la sua morte, il suo corpo è stato utilizzato da Nagato come uno delle sue Sei Vie di Pain.

Descrizione

Da vivo, l'uomo era piuttosto robusto, ed aveva occhi piccoli e marroni. I suoi capelli castano scuri erano coperti dal coprifronte, che usava anche come bandana. Vestiva una maglietta color marrone tanno, ed una una sotto maglia nera. Aveva inoltre una carnagione decisamente più scura in confronto al suo corpo da Mondo dei Preta.

Come Mondo dei Preta possiede parecchi recettori di chakra sul viso, che fungono da piercing: cinque che coprono tutto il suo labbro inferiore, due sulla parte anteriore del suo naso, due per ogni guancia, una barra di metallo che passa per ogni orecchio, uno per ogni spalla uno su ciascun lato vicino al suo collo.[1] Come segno del controllo di Nagato, il corpo possiede il Rinnegan.

Eredità

Questo corpo partecipa alla battaglia con Jiraiya,[2] dove viene risuscitato dal Regno Infernale, e successivamente, nell'anime, partecipa alla cattura di Utakata, ma non interviene nello scontro. In seguito agisce come diversivo durante l'invasione di Konoha,[3] tenendo impegnati un certo numero di ninja della Foglia assorbendo tutti i loro attacchi costringendoli a fare affidamento solo sulle Arti Marziali.[4] Lo si è visto mentre rimuoveva i piercing del precedente Regno Animale nella sala delle autopsie,[5] quando Kiba Inuzuka e sua madre lo attaccano con una granata.[6] Tuttavia egli si salva utilizzando il deceduto Regno Animale come scudo.[7] Viene in seguito richiamato all'esterno del Villaggio dal Regno Animale,[8] per non essere coinvolto nella gigantesca esplosione della tecnica del Regno Divino. Lo vediamo poi durante un breve scontro con Naruto, dove viene sconfitto da un pugno di quest'ultimo ma successivamente resuscitato tramite il Regno Infernale. Nel capitolo 434, si scopre un' altra abilità di questo corpo, ovvero quella di poter assorbire il chakra altrui tramite il contatto fisico. Nel capitolo 435 viene sconfitto quando viene tramutato in un rospo di pietra dopo aver assorbito il chakra eremitico.

Note

  1. Naruto, cap.377, pag.01.
  2. Naruto, cap.377, pag.01.
  3. Naruto, cap.419, pag.01.
  4. Naruto, cap.422, pag.03.
  5. Naruto, cap.427, pag.11.
  6. Naruto, cap.427, pag.12.
  7. Naruto, cap.427, pag.13.
  8. Naruto, cap.429, pag.08.