Fandom

NarutoPedia

Fu

1 934pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Fu
Fu.png
(フウ, )
Debutto
Manga Naruto capitolo 515
Anime Naruto Shippuden episodio 205
Doppiatori
Giapponese Ryōko Shiraishi
Informazioni
Compleanno 8 Agosto
Sesso Femmina
Stato Deceduta
Altezza 1,60 m
Peso 47,4 kg
Sangue B
Forza Portante Chomei (in passato)
Classificazione Forza Portante
Fedeltà Takigakure Symbol.svgVillaggio della Cascata
Gruppo Team Fu
Carriera Ninja
Rango Genin
Tecniche
Polvere di Scaglie
Tecnica Segreta: Tecnica della Polvere di Scaglie Luccicante
Bozzolo (solo anime)
Tecnica Segreta dell'Accecamento Stordente
Morso dell'Insetto


Fu (フウ, ) era una kunoichi del Villaggio della Cascata, e la Forza Portante di Chomei.

Personalità

Fu è una ragazza molto vivace, che cerca in tutti i modi di attirare l'attenzione, e il cui sogno è riuscire a stringere più amicizie possibile. All'inizio viene emarginata perché gli abitanti del Villaggio della Cascata vedono il demone Chomei, sigillato in lei, non come un dono, ma come una maledizione. L'unica persona con cui ha un rapporto di amicizia e che da sempre si è presa cura di lei, è Shibuki, il capo del suo villaggio.

Storia

Prima Parte

Il ritorno di Naruto: il miracolo dei compagni

Ad un certo punto della sua vita, Fu è diventata la Jinchuriki del Sette-code, Chomei. Nell'anime, crescendo come Jinchuriki del Villaggio della Cascata, il capo del villaggio Shibuki, si prese molta cura di lei, assicurandosi che Fū rimanesse sempre protetta. Ha anche insegnato a Fū l'importanza dell'amicizia e della lealtà. Un giorno però Fu, stanca di vivere una vita isolata e desiderosa di farsi dei nuovi amici, decide di partecipare agli esami di selezione dei Chunin organizzati dal Villaggio della Foglia e da quello della Sabbia.

Quando Shibuki scoprì che la ragazza si era inscritta di nascosto, temendo per la sua sicurezza, le vietò categoricamente di partecipare. Però pochi giorni dopo, sperando di usare questo evento come un'opportunità per contribuire a ripristinare l'ex gloria del Villaggio della Cascata, Shibuki acconsentì, assegnandole due Jonin di scorta, Kegon e Yoro, per proteggerla e farli passare come dei Genin. Fu e il suo team arrivano al Villaggio della Foglia per partecipare agli esami di selezione dei Chunin. Il suo team è riuscito a qualificarsi per il secondo turno. Un turno preliminare però è stato aggiunto per diminuire il numero dei partecipanti lì. Il turno preliminare prevede una gara di corsa fino al Villaggio della Sabbia, in cui solo le prime 30 squadre arrivate per prime a destinazione sarebbero riuscite a qualificarsi per la seconda fase. In ultima analisi, il suo team riesce a classificarsi al primo posto tra tutti.

Più tardi quella notte, le guardie del corpo di Fu la rinchiusero nella sua stanza, nel timore che le azioni sconsiderate della ragazza potessero attirare troppo l'attenzione. Nonostante questo, Fu riesce a fuggire dalla finestra e a raggiungere gli altri Genin durante la cena. Desiderosa di farsi dei nuovi amici, dà mostra della sua personalità iperattiva, ma proprio per questo verrà evitata da tutti. Neji, confida a Tenten che il suo "comportamento da idiota" gli ricorda molto quello di Naruto. Poche ore dopo, quando ha scoperto che il Team Asuma si trovava in pericolo a causa di uno scorpione gigante, al di fuori, nel deserto, Fu si fece spuntare parte delle code di Chomei per volare in loro soccorso. Con un singolo pugno, Fu riesce ad uccidere la bestia e a salvare i ninja della Foglia in pericolo. Il giorno seguente, inizia il secondo esame, in cui ogni squadra avrebbe dovuto impossessarsi del rotolo nemico per superare la prova. Durante la seconda fase, Fu si allontana dai suoi compagni, scoprendo rapidamente la tecnica del Terzo Occhio di Gaara.

Più tardi, nonostante la sua squadra sia entrata in possesso dei rotoli necessari, Fu non voleva abbandonare la prova senza prima essersi trovata dei nuovi amici. Poco dopo però, una tempesta di sabbia massiccia imperversa nel deserto, e sentendo alcuni ninja gridare, Fu si precipitò subito per aiutarli. Dopo aver salvato una squadra di genin del Villaggio della Sabbia, Fu è stato avvicinata da Gaara se stesso. Quando le venne chiesto il motivo per il quale ha salvato una squadra nemica, Fu rispose semplicemente che era la cosa giusta da fare. Il giorno successivo, Fu percepì che Gaara era un Jinchuriki, e che si trovava in grave pericolo, perchè qualcuno stava cercando di sottrargli il suo cercoterio, così si precipitò rapidamente da lui per aiutarlo. Una volta arrivata, Gaara le disse di fuggire via, ma Fū insistitte sul fatto che lei comprendeva bene il suo dolore e voleva solo aiutarlo. Così tentò di rimuovere la catena di fūinjutsu che legava Gaara al suo assalitore, ma venne intrappolata essa stessa, rivelando così di essere anche lei una forza portante.

Nel disperato tentativo di interrompere l'estrazione, Fu crea un bozzolo per rallentare il processo. In loro aiuto arrivano il Team Guy e il Team Matsuri. Insieme, sono stati in grado di distrarre Hoichi, mentre Neji Hyuga usando il suo pugno gentile, fu in grado di bloccare i punti chakra nel loro corpo e bloccare così l'estrazione. Collaborando con loro, Fu riuscì finalmente a farsi dei nuovi amici. In seguito all'attacco di Alba durante il secondo esame, Gaara decide di annullare la terza prova e ciascuno dei partecipanti viene così rinviato al proprio Villaggio di appartenenza, dove il Kage in carica, avrebbe deciso se promuoverli o meno al grado di Chunin. Sulla strada di ritorno al Villaggio della Cascata però, Fu e il suo team si imbattono in altri due membri di Alba: Hidan e Kakuzu.

Fu verrà sconfitta in combattimento e portata al covo di Alba, le verrà estratto il demone, causando infine la sua morte.

Seconda Parte

Grande guerra mondiale dei ninja: aggressori dall'aldilà

Durante la quarta guerra mondiale ninja viene resuscitata insieme alle altre Forze Portanti tramite la tecnica Tecnica del Richiamo - Resurrezione Impura da Kabuto Yakushi il quale la utilizzerà contro i ninja dell alleanza degli shinobi. Durante la pausa viene potenziata da Madara e adesso ha sia i tre Sharingan sia il Rinnegan.

Grande guerra mondiale dei ninja: Sasuke ed Itachi

Le ex-forze portanti comandate da Tobi si scagliano contro Naruto e Killer Bee; Utakata, entrando in contatto telepatico con Naruto, gli spiega come è stato sconfitto da Pain. Dopo il dialogo tra i due, Naruto afferma di voler fermare entrambi i Madara, sorprendendo Tobi: l'uomo che Kabuto aveva resuscitato per convincerlo ad unirsi a lui era infatti proprio Madara. L'uomo mascherato, ormai alle strette, afferma che i ninja lo possono chiamare come vogliono poiché a lui interessa solo il successo del progetto Occhio di Luna. Naruto, per tutta risposta, gli dice che gli strapperà la maschera di dosso e che avere dentro di sé la Volpe non lo rende infelice.

Dopo che i nemici riescono ad evadere l'attacco di Utakata, Fu si appresta ad oscurare la visione di Killer Bee e Naruto con la Polvere di Scaglie, permettendo a Yugito Nii e Han di sferrare degli attacchi sicuri. Quando il piano fallisce, Fu assieme alle altre forze portanti rilascia il potere del proprio cercoterio, evocando una o più code. Nel caso di Fu, evoca due code, che le permettono di volare. Così facendo, attacca direttamente Bee.

Naruto urla a Tobi che non avrà mai i due cercoteri mancanti mentre Bee tenta subito l'attacco, ignaro del potere del Rinnegan impiantato negli occhi delle ex-forze portanti. Naruto, che si è accorto della situazione, spiega il potere di questo occhio a Bee, lo stesso che aveva Pain e che ha già affrontato. I due si vedono tuttavia costretti a fuggire ed a trovare riparo per pianificare una strategia vincente: Naruto spiega che, probabilmente, sono presenti dei bastoncini neri sui corpi dei redivivi per il controllo a distanza ed esce allo scoperto intenzionato ad afferrarne uno, senza tuttavia avere successo. Bee decide di trasformarsi nell'Ottocode per eliminare la vegetazione circostante, che permette alla squadra di Tobi di avere un certo vantaggio grazie al Rinnegan. Bee e l'Ottocode provano a sigillare le forze portanti, ma esse passano repentinamente alla "Seconda versione" diventando ancora più forti. Naruto viene furiosamente attaccato dai nemici e non riesce più a muoversi: Tobi ne approfitta e, mentre sta per risucchiarlo nella sua dimensione con il semplice tocco della mano, Kakashi e Gai intervengono per salvarlo.

Naruto riesce a liberare Son Goku dal controllo di Tobi, ma apprende che il cercoterio è comunque legato alla Statua Diabolica. Dopo aver sigillato il Tetracoda, Tobi scatena i restanti cercoteri contro Naruto. Orgoglioso della vittoria di Naruto su Son Goku, Kurama offre al giovane molto più potere, suggerendo di fondere il loro chakra. Il cercoterio considera Naruto come un amico, e quest'ultimo si decide finalmente di spezzare il sigillo, fondendo il suo chakra con la Volpe e ottenendo una versione più potente della Modalità Chakra. In questa modalità, Naruto salva Gai e Kakashi, e poi affronta i cercoteri, a cui cerca di rimuovere il ricevitore di chakra. Toccando i cercoteri, Naruto si ritrova in un piano mentale in cui parla con tutti i Demoni, apprende i loro nomi, e gli viene donato del chakra. Nel frattempo, Kurama ricorda gli ultimi momenti passati con l'Eremita dei Sei Sentieri, quando venne creato. Kurama capisce che Naruto è colui che il Saggio predisse tempo addietro, colui che mostrerà loro la strada. Tobi si vede costretto a sigillare di nuovo tutti i Demoni, e dice a Naruto che la sua momentanea vittoria non cambierà nulla.

Capacità Ninja

Ninjutsu

Fu è in grado di utilizzare una grande vastità di tecniche che le permettono di espellere dalla bocca una grande quantità di polvere, che, grazie alle sue proprietà luccicanti, brilla intensamente, in modo da abbagliare e confondere temporaneamente i propri bersagli all'interno del suo raggio di azione. Inoltre Fu è in grado di volare, semplicemente manifestando due code, che utilizza come ali, del suo cercoterio, Chomei. Oltre ciò, può manipolare il chakra di Chomei in diversi modi, ad esempio creare un bozzolo di chakra difensivo, delle ragnatele in grado di guarire i suoi alleati, e persino comunicare con loro trasmettendo delle onde sonore a bassa sequenza, proprio come fanno gli insetti.

Taijutsu

Come Jinchuriki di Chomei, Fu possiede una notevole quantità di chakra e la resistenza in battaglia della bestia. Nell'anime, Shino Aburame ha notato che la traccia di chakra di Fu è molto simile a quelle degli insetti che utilizza nelle sue tecniche. La misura massima del suo controllo non è nota, ma riesce parzialmente a trasformarsi facendosi spuntare delle ali. Lei ha dimostrato di essere molto agile mentre è in volo, essendo in grado di sferrare diversi attacchi contro Killer B, che è stato costretto ad utilizzare la Samehada e altre sue spade per difendersi. Lei è in grado di mordere i suoi avversari in questa modalità, facendosi spuntare dei denti aguzzi.

Note

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale