Fandom

NarutoPedia

Hagoromo Otsutsuki

1 887pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Hagoromo Otsutsuki [1]
250px
(大筒木ハゴロモ, Ōtsutsuki Hagoromo)
Eremita delle Sei Vie della Trasmigrazione (六道仙人, Rikudō Sennin)
Dio dei Ninja (忍の神, Shinobi no Kami)[2]
Messia (この世の救世主, Kono Yo no Kyūseishu)[3]
Debutto
Manga Naruto capitolo 572
Anime Naruto Shippuden episodio 329
Doppiatori
Giapponese Mitsutaka Tachikawa
Masayuki Katō (da giovane)
Tōru Nakane
Informazioni
Compleanno 6 Agosto
Sesso Maschio
Specie Ibrido Alieno-Umano
Stato Deceduto
Altezza 186 cm
Forza Portante Decacoda
Abilità Massima Sharingan Triple.svgMangekyō Sharingan Itachi.svg(solo anime)
Rinnegan.svg
Classificazione Ninja Eremita
Forza Portante
Fedeltà Land of Ancestors Symbol.svg Paese degli Antenati (solo anime)
Toad Symbol.svg Monte Myoboku (solo anime)
Clan Ōtsutsuki Symbol.svg Clan Ōtsutsuki
Famiglia
Famiglia Kaguya Otsutsuki (madre)


Tenji (padre solo anime)
Hamura Otsutsuki (fratello)
Indra Otsutsuki (figlio maggiore)
Asura Otsutsuki (figlio minore)

Alterazioni delle Proprietà
Elementi Nature Icon Fire.svgNature Icon Wind.svgNature Icon Lightning.svgNature Icon Earth.svgNature Icon Water.svgNature Icon Yin.svgNature Icon Yang.svgNature Icon Yin–Yang.svg
Tecniche
Gudodama
Chibaku Tensei
Sei Vie-Chibaku Tensei
Tecnica del Richiamo
Potere Yin delle Sei Vie
Potere Yang delle Sei Vie
Mondo Animale
Mondo degli Asura
Mondo Divino
Mondo dei Preta
Mondo Umano
Mondo Naraka
Susanoo
Armi
Orcio d'Ambra
Fune d'Oro
Zucca Rossa
Spada delle Sette Stelle
Ventaglio di Banano
Spada


Hagoromo Otsutsuki (大筒木ハゴロモ, Ōtsutsuki Hagoromo), meglio noto come l'Eremita delle Sei Vie della Trasmigrazione (六道仙人, Rikudō Sennin) è stato, secondo la leggenda che Jiraiya ricorda, il capostipite di tutti i ninja e il più potente mai esistito del mondo di Naruto, oltre che la Forza Portante della Decacoda.

Egli avrebbe creato tutte le arti ninja conosciute, avendo scoperto, grazie all'utilizzo della sua esclusiva abilità innata (il Rinnegan), le fondamenta del funzionamento del chakra e avendo così inventato le tecniche basilari dei ninja.

Nel mondo di Naruto è una figura mitica, la cui esistenza passata è considerata da alcuni solo una leggenda: si dice venga inviato dall'empireo quando il mondo degenera, in qualità di divinità creatrice o distruttrice.

Storia

Passato

Hamura and Hagoromo.png

Hagoromo e Hamura.

Hagoromo e il suo fratello Hamura Otsutsuki nacquero circa un millennio fa nel Paese degli Antenati. Figli dell'imperatore Tenji e di Kaguya Otsutsuki, un'aliena venuta da un'altro mondo. Kaguya si cibò del frutto di chakra dell'Albero Divino durante il periodo in cui era incinta dei gemelli, ragion per cui Hagomoro e il fratello hanno ereditato parte del potere della madre.


Hagoromo dopo essere diventato la forza portante del Decacoda, distribuì il chakra a tutte le creature della terra, istruendole attraverso il Ninshu.

Tramite Pain si scopre che, secondo la leggenda,con la tecnica del Chibaku Tensei l'Eremita delle Sei Vie creò la Luna.

Obito Uchiha, rivelò inoltre che l'eremita aveva due figli: il maggiore, Indra, ereditò gli occhi del padre, ed era convinto che per ottenere la pace fosse necessaria la forza; il minore, Asura, invece, credeva che per avere la pace fosse necessario l'amore e la cooperazione.


Sul punto di morte, l'Eremita delle Sei Vie lasciò la sua missione, utilizzare il sistema dei ninja per portare la pace nel mondo, al minore dei due; per questo motivo, sopraffatto dall'odio, il maggiore, convinto di essere l'unico degno erede del padre, dichiarò guerra al minore.


Nel corso degli anni la rivalità tra i due fratelli non si placò e gli scontri continuarono anche tra i rispettivi discendenti, nonostante il sangue della stirpe si fosse ormai perso. Dal fratello minore discende il Clan Senju e dal maggiore gli Uchiha, che ne hanno ereditato l'odio e la rivalità.

Inoltre, sempre secondo Madara, l'Eremita avrebbe sventato l'incombente distruzione
Assemblea dei cercoteri.jpg

I nove cercoteri divisi

del mondo ad opera del Juubi (la bestia a dieci code) che era il cercoterio originale. Nello scontro l'Eremita ebbe la meglio e riuscì a sigillare il Decacoda nel suo corpo, divenendo così la prima Forza Portante. Al momento della morte, visto l'enorme potere racchiuso in sé, decide di dividere il chakra del Decacoda in nove bestie e di spargerle in tutto il mondo, per rendere la sua forza più facilmente controllabile; alla fine sigillò il corpo del dieci code con il Chibaku Tensei, intrappolandolo in un'enorme massa di rocce, che sarà poi conosciuta come la Luna.

Quarta Guerra Mondiale Dei Ninja

L'eremita delle sei vie si rivela nella quarta guerra mondiale ninja nello spirito di Naruto definendosi come "uno scherzo del tempo" e spiega la sua affermazione dicendogli " sono un monaco che adesso esiste solo in forma di puro chakra,ho viaggiato nel tempo per vedere che cosa ne è stato e che cosa ne sarà del ninshuu( il credo ninja )". Quindi spiega a Naruto la venuta sulla terra della madre e la storia del decacoda rivelando inoltre che aveva un fratello (da qui si deduce che il potere del decacoda sia stato diviso e immesso in due corpi differenti). Poi continua parlando dei suoi due figli , Asura e Indra , e gli dice "quando i loro corpi vennero distrutti il loro chakra non scomparì del tutto ma continuò a viaggiare nel tempo rinascendo ancora ed ancora"[...]" tu Naruto, tu sei la reincarnazione di Asura". Probabilmente l'eremita compare anche a Sasuke poiché dice a Naruto che , mentre lui era la reincarnazione di Asura, Sasuke lo era di Indra.

Aspetto

Young hagoromo.png

Hagoromo da giovane.

Hagoromo è un ibrido tra un umano e un alieno. I suoi capelli sono castano chiaro e presenta delle corna sulla fronte. Prima che risvegliasse il Rinnegan, i suoi occhi erano bianchi ma a differenza della madre e del fratello non attivano il Byakugan ma lo Sharingan. Sharingan a tre tomoe risvegliato subito dopo la perdita di una cara amica.

Abilità

Egli creò la maggior parte delle tecniche ninja, tra le quali la tecnica migliore di Pain, il Chibaku Tensei, che lo stesso Nagato definisce imparagonabile in confronto alla sua, poiché quella dell'Eremita era molto più potente e con un raggio d'azione molto più ampio. Oltre a questo il Rinnegan gli dava accesso a tutti gli elementi e i poteri derivati e le tipologie di chakra correlate ad essi, oltre al fatto che l'eremita possedesse una grande conoscenza nel campo delle tecniche sigillanti che utilizzò proprio per sigillare la decacoda dentro se stesso divenendone la forza portante. L'eremità era in grado inoltre di eseguire la tecnica del Bambutsu sozo una versione avanzata del semplice Izanagi che permetterebbe all'utilizzatore di controllare totalmente il limite tra immaginazione e realtà rendendo di fatto reale cio che si vuole cio è confermato da Konan e Tobi durante il loro scontro che parlano a proposito del fatto che anche gli Uchiha possedessero l'Izanagi, potere originariamente tramandatogli dal Rikudo che ne era il possessore primordiale oltre alla sua versione avanzata prerogativa del suo Rinnegan. Ma si sa per certo che questo jutsu ha in realtà dei limiti precisi,ad esempio seppur dotato del Rinnegan,Rikudo non riesce a sconfiggere Juubi o distruggerlo con la forza dell'immaginazione ne sembra poter alterare il flusso naturale delle cose o lo spaziotempo,ne è una prova quando con l'immaginazione non riesce a far apparire Naruto,Sasuke,Kakashi e Sakura sulla terra e deve servirsi di una kuckiyose interdimensionale perdipiu con l'aiuto dei kage,in definitiva questo Jutsu come l'Izanagi ha senz'altro dei limiti precisi. L'Eremità fu talmente potente che riusci in seguito a spezzare la decacoda in 9 parti creando i Cercoteri ( Bijuu ), affermandosi per essere il personaggio più potente mai apparso nel manga di Naruto.

Note

  1. Quarto Databook, pagina 70
  2. Naruto, capitolo 373
  3. Naruto, capitolo 446

Inoltre su Fandom

Wiki a caso