FANDOM


Jougan
Boruto's Eye
(浄眼, Jōgan)
Debutto
Manga Boruto: Naruto Next Generations capitolo 1
Anime Boruto: Naruto Next Generations Episodio 1
Informazioni
Classificazione Abilità Innata, Arti Oculari
Utilizzatori
Boruto Uzumaki

Lo Jougan (浄眼, Jōgan; lett. "Occhio Puro")[1][2] è l'Arte Oculare che Boruto Uzumaki possiede nel suo occhio destro.

Descrizione

Aspetto

Il suo aspetto si presenta come un mix tra il Byakugan e il Tenseigan. Quando attiva l'occhio, la pupilla del suo occhio destro si colora di azzurro, l'iride si colora di bianco emettendo una luce azzurra, mentre la sua sclera si colora di grigio.

Abilità

Tale occhio quando viene attivato consente di vedere ciò che altri non possono vedere, come gli spiriti delle persone morte, le tecniche malefiche, inoltre può comunicare con loro. Tale capacità a detta di Momoshiki Otsutsuki è riconducibile al suo sangue Hyuga.

Vista Jougan

Vista dello Jougan.

Similmente alla vista del Byakugan, permette di vedere il flusso del chakra per trovare i punti deboli dell'avversario. Inoltre, similmente al Kamui o alla Tecnica Spazio-Temporale di Sasuke Uchiha, Boruto ha mostrato la capacità di aprire un varco spaziotemporale per trasportarlo nella dimensione dove vive il Nue.

Boruto apre il portale

Boruto apre il portale.

Quando attiva il portale dal suo occhio destro fuoriescono delle saette.[3] Da giovane Boruto attiva l'occhio in modo inconsapevole senza rendersi condo di possedere questa abilità, inoltre sembra reagire al chakra del Nue. Anni dopo da adulto si mostra consapevole della sua abilità attivandola a comando.

Curiosità

Jougan illustrazione

L'illustrazione disegnata da Chengxi Huang.

  • L'illustrazione a fianco è stata disegnata da Chengxi Huang, uno dei disegnatori dell'anime di Boruto. L'immagine raffigura Boruto Uzumaki che mette del collirio nel suo occhio destro, con la scritta 浄眼 (Jōgan), che significa "Occhio Puro" ma anche "Occhio Pulito". L'immagine è stata pubblicata sul blog del disegnatore, dove ha commentato che l'occhio non è né un Byakugan e né un Tenseigan. L'occhio possiede un legame con le dimensioni create dal Clan Otsutsuki, le sue abilità sono una combinazione tra quelle del Byakugan e la capacità di percepire le emozioni negative di Naruto Uzumaki. Inoltre spiega che tutte queste informazioni verranno spiegate meglio in futuro.[4]
  • Nel manga, quando viene attivato l'occhio la sclera sembrerebbe rimanere bianca e non grigia come nell'anime.[5]

Riferimenti

  1. Boruto ep. 15
  2. Account ufficiale di uno dei disegnatori anime Boruto [1]
  3. Boruto ep. 13
  4. Blog del disegnatore [2]
  5. Boruto cap. 1

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.