Fandom

NarutoPedia

Kotetsu Hagane

1 887pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Kotetsu Hagane [1][2][3]
Kotetsu Hagane.png
(はがねコテツ, Hagane Kotetsu)
Debutto
Manga Naruto capitolo 36
Anime Naruto episodio 3
Doppiatori
Giapponese Tomoyuki Kōno
Informazioni
Compleanno 21 Luglio
Sesso Maschio
Età Prima Parte: 24-25 anni
Seconda Parte: 27-28 anni
Altezza 167.5 cm
Peso 52.3 kg
Sangue B
Occupazione Esaminatore esami chunin
Guardiano porte Villaggio
Assistente Hokage
Fedeltà Konohagakure Symbol.svg Villaggio della Foglia
Allied Shinobi Forces Symbol.svg Alleanza degli Shinobi
Compagno Izumo Kamizuki
Carriera Ninja
Rango Chunin
Registro Ninja 012050
Alterazioni delle Proprietà
Elementi Nature Icon Yin.svg


Kotetsu Hagane è un Chunin del Villaggio della Foglia. Insieme al suo compagno Izumo Kamizuki, Kotetsu Hagane è il guardiano delle porte di Villaggio. Hanno collaborato all'esame esami di selezione dei chunin. Nella seconda serie fanno parte della nuova forza di combattimento Niju Shotai, istituita da Tsunade, e sono nel Team con Asuma e Shikamaru. Combatteranno contro Kakuzu e Hidan.

Storia

Prima parte

Esami Chunin

Kotetsu è un Chunin di Konoha. Fa la sua prima apparizione durante gli esami di selezione dei chunin accanto al suo amico Izumo Kamizuki, anche lui un guardiano delle porte di Konoha. I due sono stati bocciati ben tre volte agli esami e per la loro esperienza vengono introdotti per saggiare le capacità dei Genin in base ad una tecnica illusoria. Insieme ad Izumo Kamizuki, si finge Genin e attacca briga con Sasuke Uchiha per non farlo entrare nell'aula dove avrà luogo l'Esame per la Selezione dei Chunin. La lite verrà sventata dal repentivo intervento di Rock Lee. Successivamente il compito di Kotetsu è quello di controllare i partecipanti durante la prova scritta di Ibiki. Più tardi lui e Izumo Kamizuki troveranno i corpi dei tre ninja dell'erba e chiameranno Anko Mitarashi. Scopriranno che il responsabile è in realtà Orochimaru. Lo rivediamo in altre occasioni: assiste allo scontro tra Neji e Naruto e inoltre combatte i ninja del Suono e della Sabbia durante l'attacco a Konoha da parte di Orochimaru. In seguito parteciperà al funerale del Terzo Hokage, morto durante lo scontro con il Sannin del Suono.

Il tradimento di Sasuke

Dopo la venuta del Quinto Hokage poi, Kotetsu e Izumo vengono nominati anche assistenti personali dell'Hokage e diventano i guardiani del cancello dell'entrata di Konoha. Questo darà molto fastidio a Konohamaru, in quanto Kotetsu e Izumo vengono incaricati di portare gli oggetti privati del Quinto Hokage nel suo studio. Inoltre dovranno vedersela con gli scherzi del ragazzino. Successivamente incontreranno Sakura che piange per la scomparsa di Sasuke che si è unito ad Orochimaru per uccidere il fratello Itachi. Inoltre i due sono anche i responsabili della prigione fortificata dei ninja traditori, in cui Kotetsu si ritroverà in pericolo contro la superiorità di Vento e Fulmine, ma verrà salvato da Izumo. In seguito saranno sconfitti da Mizuki e salvati da Naruto. Nella seconda serie, invece, mostra di essere un grande utilizzatore nel maneggiare armi pesanti, con cui attacca l'avversario.

Seconda parte

Filler

Il Villaggio viene attaccato dai 4 predoni, che riescono a penetrare all' interno senza alcuna difficoltà. Successivamente creano un' enorme barriera, distruggendo buona parte di Konoha, e compaiono degli individui simili a ninja zombie. Preoccupato dallo svolgersi degli eventi Kotetsu raggiunge gli altri ninja alla difesa delle porte di Konoha. Si scopre che gli zombie sono tutti ninja vittime dei predoni, resuscitate per combattere contro il villaggio. Izumo sconfigge numerosi nemici dimostrando ancora una volta di essere un Chunin di altissimo livello ed anche un abile stratega. Quando i 4 predoni vengono uccisi, di conseguenza anche gli zombie iniziano a scomparire e Kotetsu si prepara a difendere Konoha da un altro pericolo.

Scontro con Kakuzu

Dopo aver contribuito alla battaglia contro i 4 predoni, Kotetsu viene inserito nel Team Asuma alla ricerca di Hidan e Kakuzu. I 20 gruppi continuano la ricerca e il team composto da Asuma, Shikamaru, Izumo e Kotetsu giunge al Tempio del Fuoco dove trovano i cadaveri dei monaci eccetto quello di Chiriku. Saputo che su quest' ultimo pende una taglia, Shikamaru intuisce che lo stanno portando ad una stazione di scambio e così avvertono gli altri 19 gruppi di recarsi nelle cinque stazioni del paese mentre un vecchio monaco avverte Asuma del pericolo, dato che anche lui ha una taglia, superiore di 5 milioni di ryu a quella di Chiriku. Poco tempo dopo il gruppo affronta Hidan e Kakuzu; Kotetsu protegge Shikamaru mentre copre Asuma con le ombre. Izumo e Kotetsu tengono sott'occhio Kakuzu che osserva il combattimento del compagno senza intervenire. Hidan riesce a ferire Asuma e attivare la sua tecnica fatale. Dopo un combattimento estenuante, Asuma, aiutato da Shikamaru, riesce a decapitare Hidan. Sorprendentemente Hidan è ancora vivo e Kakuzu gli ricuce la testa al corpo grazie alla sua abilità, inoltre colpisce violentemente Asuma che sviene. Anche Shikamaru è allo stremo delle forze e Kakuzu ne approfitta per attaccarlo. Izumo e Kotetsu intervengono in suo aiuto, ma vengono sopraffatti facilmente dalla superiorità dell'avversario nonostante le loro mosse fossero perfettamente combinate, così Kotetsu viene catturato da Kakuzu. Hidan riesce infine a ferire gravemente Asuma. Ormai Asuma sembra prossimo alla morte ma i due membri di Akatsuki vengono fermati dal team composto da Choji, Ino, Raido e Aoba. Hidan e Kakuzu vengono contattati da Pain, che gli ordina di raggiungere gli altri per sigillare l'ultimo cercoterio catturato e questi se ne vanno. Nonostante le ferite, Asuma augura ai suoi ex allievi di diventare più forti e sussurra qualcosa a Shikamaru per poi fumarsi la sua ultima sigaretta e morire. Ritornato a Konoha, Kotetsu partecipa al funerale di Asuma.

Capacità ninja

Nella prima serie le abilità di Kotetsu sono in gran parte sconosciute; infatti ci dimostra solamente di sapere utilizzare genjutsu di basso livello cambiando il numero di una stanza o utilizzando la palla di fuoco suprema. Nella seconda serie, invece, lo vediamo come esperto nell'utilizzo di armi pesanti. La sua arma pesante preferita è una specie di mazza a due mani di colore viola che può lanciare e direzionare con il chakra grazie a due alette che spuntano dall'arma per l'occasione.

Note

  1. Rin no Sho, pag. 77
  2. Sha no Sho, pag. 131
  3. Jin no Sho, pag. 211

Inoltre su Fandom

Wiki a caso