Wikia

NarutoPedia

Minato Namikaze

Discussione0
1 637pagine in
questa wiki
Minato Namikaze
Minato Namikaze
(波風ミナト, Minato Namikaze)
Quarto Hokage (四代目火影, Yondaime Hokage)
Lampo Giallo della Foglia (木ノ葉の黄色い閃光, Konoha no Kiiroi Senkō)
Bambino della Profezia (予言の子, Yogen no Ko)
Salvatore di questo Mondo (この世の救世主, Kono Yo no Kyūseishu)
Debutto
Doppiatori
Italiano Francesco Orlando
Alessandro Capra
Giapponese Toshiyuki Morikawa
Miyu Irino (Bambino)
Informazioni
Compleanno 25 Gennaio
Sesso Gender Male Maschio
Stato Deceduto, Resuscitato Edo Tensei
Altezza 179.2 cm
Peso 66.1 kg
Sangue B
Forza Portante Kurama-Yin
Classificazione Forza Portante
Eremita
Ninja Sensitore
Occupazione Hokage (In Passato)
Fedeltà Konohagakure Symbol Villaggio della Foglia
Toad Symbol Monte Myoboku
Gruppo Team Minato
Team Jiraiya
Carriera Ninja
Promozione dall'Accademia 10
Famiglia
Famiglia Kushina Uzumaki (Moglie)
Naruto Uzumaki (Figlio)
Tecniche
Tecnica della Sostituzione del Corpo (Kawarimi no Jutsu)
Tecnica della Trasformazione del Corpo (Henge no Jutsu)
Tecnica del Trasferimento Istantaneo
Tecnica della Moltiplicazione del Corpo (Bushin no Jutsu)
Tecnica Superiore della Moltiplicazione degli Shuriken (Shuriken Kage Bunshin no Jutsu) (solo film)
Dislocazione Istantanea (Hiraishin no Jutsu)
Tecnica del Richiamo (Kuchiyose no Jutsu) (Rospi)
Rasengan (Rasengan)
Sigillo Quadrangolare (Shishou Fuuin)
Sigillo Ottagonale (Hakke no Fuuin Shiki)
Tecnica di Confinamento: Sigillo del Diavolo (Fuuin Jutsu: Shiki Fuujin)
Armi
Kunai spazio temporali
Il Quarto Hokage ovvero Minato Namikaze nonchè padre di Naruto Uzumaki, è conosciuto anche come il Lampo Giallo della Foglia.Restò famoso nella storia per aver salvato Konoha dalla Volpe a nove code, un temibile demone, che Minato imprigionò metà nel suo corpo e metà nel corpo del suo unico figlio: Naruto Uzumaki.

Storia Modifica

Nativo di Konoha, il giovane Minato viene descritto da Jiraiya come un bravo ragazzo rispettoso caratterizzato dal forte desiderio di diventare Hokage, aspirazione che realizzerà, ironicamente, solo un anno prima della sua morte, divenendo il Quarto Hokage. Fu allievo di Jiraiya ed è stato il maestro di Kakashi, Obito e Rin. Era soprannominato il Lampo Giallo della Foglia o Lampo Giallo di Konoha per la sua tecnica della Dislocazione Istantanea che gli permetteva di spostarsi da un punto ad un altro senza che scorresse il tempo e in un luogo in cui aveva messo un sigillo; in particolare metteva il sigillo su un kunai a tre punte che lanciava e potevari prendere al volo teletrasportandosi nel punto in cui era. Si diplomo all'Accademia all'eta di 10 anni e la persona con cui desiderava combattere era il proprio maestro Jiraiya. Innamoratosi di Kushina Uzumaki, una ninja del Paese del Vortice, Minato la sposò ed ebbe da lei Naruto. Poco dopo la nascita del figlio, Konoha fu attaccata dal demone della volpe evocato da Tobi per distruggerlo. Per proteggere gli abitanti del proprio villaggio, Minato decise di sacrificare la propria vita per sigillare il demone dentro il corpo del figlio, essendo l'unico in grado di contrastare l'immane potenza del mostro. Sul punto di morte espresse il desiderio che Naruto non venisse visto come un mostro, ma piuttosto come un eroe che aveva salvato Konoha dalla distruzione. Questa sua volontà non fu tuttavia esaudita, in quanto per dodici anni il figlio fu l'oggetto dell'odio di coloro che erano a conoscenza del suo segreto. Jiraiya afferma che Minato riuscì a scindere il chakra del demone in due parti (Yin e Yang), una di luce che donò al figlio ed una oscura della quale la rinchiuse nel suo corpo avendo però la capacità di controllarla; inoltre aggiunge che Minato ha lasciato a suo figlio una tecnica che consiste nel controllare il chakra della volpe, la chiave del cancello è stata imprigionata in una rana all'interno di Jiraiya ma dopo la sua morte è stata intrappolata nel corpo di Naruto.

Il  padre di Naruto condivide con il figlio molte caratteristiche peculiari: oltre allo stesso colore di occhi e capelli, i due hanno anche lo stesso gruppo sanguigno; mentre il carattere, come affermato da Jiraiya, assomiglia a quello della madre. Minato creò almeno tre tecniche originali: la prima, è una tecnica segreta che ha lasciato in eredità a Naruto che, secondo Jiraiya serve a sviluppare a pieno il potere della volpe a nove code basandosi sul Sigillo del Diavolo; la seconda è la Dislocazione Istantanea, che gli permetteva di teletrasportarsi ovunque ci fosse uno speciale sigillo, che solitamente applicava su dei kunai a tre punte. Nel manga dà dimostrazione della grande utilità di questa tecnica segreta sconfiggendo da solo, grazie ad essa, 50 ninja del Villaggio della Roccia in un istante; mentre la terza è il Rasengan, che insegnò poi al suo stesso maestro Jiraiya. Tale tecnica rimase tuttavia incompiuta, poiché il Quarto Hokage si sacrificò per sigillare il demone volpe e non ebbe il tempo materiale per completarla: il suo obiettivo originale era infatti quello di inserire il proprio chakra elementale nel Rasengan, rendendolo estremamente potente. Sarà il figlio, in seguito, a migliorarla, infondendovi l'elemento del vento e creando il Rasen-Shuriken.

Minato viene considerato uno dei più potenti ninja che Konoha abbia mai visto, diventando famoso e temuto negli altri paesi ninja. Lo stesso Hiruzen Sarutobi sostenne che se il Quarto Hokage fosse ancora qui Orochimaru non sarebbe un problema. Jiraiya afferma che: è stato il ninja con più abilità che la storia ricordi, e si dice che possedesse un talento e della capacità ineguagliabili e insuperabili da nessuno. In seguito Kakashi afferma che Il solo ninja che potrebbe superare il Quarto Hokage è Naruto.

Tuttavia Minato, che tutti credevano morto, si era sigillato insieme al demone volpe nel corpo di Naruto. Appena Naruto, nello scontro con Pain, decide di rilasciare completamente il sigillo, su esortazione della volpe, si rivela ad esso proprio Minato, che svela di essersi sigillato nel figlio per prevenire una simile evenienza; non è felice di essere riapparso perché ha dovuto rivedere il demone volpe, ma allo stesso tempo è contento perché così ha potuto vedere suo figlio cresciuto. Minato incomincia a raccontare a Naruto molte cose: innanzitutto gli dice che il Terzo Hokage non ha voluto dire a Naruto che fosse il figlio del Quarto per evitare di trattare nuovamente l'argomento della volpe a nove code e proteggerlo dai nemici. Poi rivela a Naruto che è stato un membro di Akatsuki, portante una maschera (che Naruto riconosce in Tobi), a richiamare la volpe a nove code, e che ha sigillato questo demone in Naruto per poterlo contrastare nel caso di un nuovo attacco. Prima di lasciare Naruto, Minato gli dice di credere in se stesso per trovare la soluzione alla pace e sigilla nuovamente la volpe per l'ultima volta.

Minato, la quale anima era contenuta nel Sigillo Del Diavolo, in seguito a degli approfonditi studi di Orochimaru poteva esser resuscitato con l'Edo Tensei. Infatti il Sannin scoprì il modo di liberare l'anima dal sigillo grazie ad un rotolo segreto ed una maschera trovata nel tempio Uzumaki nelle zone di Konoha. Il rituale consiste nel prender le sembianze del Dio della morte utilizzando la maschera ed aprirsi la propria pancia cosicchè le anime possano uscire, essendo un procedimento mortale, Orochimaru utilizzando la sua tecnica di Reincarnazione entra nel corpo di uno dei 6 Zetsu, inseriti nel corpo di Sasuke per volere di Tobi, un altro dei 6 Zetsu verrà utilizzato come contenitore del Quarto Hokage.

Successivamente Minato si recherà sul campo di battaglia ricongiungendosi a suo figlio Naruto e collaborerà assieme ai precedenti Hokage per la lotta contro il dieci code Madara. Qui mostrerà per la prima volta inaspettatamente una trasformazione in Bijuu Chakra mode che nell'apparenza sembra pressochè identica a quella del figlio Naruto.

Capacità NinjaModifica

Minato fin dalla tenerà età, mostra gia capacità e abilità di altissimo livello, piazzandosi assieme ai piu precoci talenti mai esistiti dentro il villaggio della foglia analogamente a Itachi e Kakashi anch'essi ricordati nella storia e prodigi gia nella loro gioventù. 

Minato è un ninja che possiede delle doti incredibili, si tratta di uno dei personaggi più forti in tutto l'universo di Naruto. Possiede il soprannome di Lampo Giallo della Foglia o Lampo Giallo di Konoha, poichè la sua velocità era tale da lasciare delle scie gialle mentre egli si teletrasportava ad una inimmaginabile velocità con la tecnica della Dislocazione Istantanea , una tecnica spazio - temporale, in cui permettere di teletrasportarsi a tempo fermo (mentre si teletrasporta il tempo non scorre), ovunque ci sia un sigillo. Il suo soprannome è temuto in terre, villaggi e paesi lontani, tanto che nella Terza Guerra Mondiale Ninja , tutti i ninja del Villaggio della Roccia erano stati avvisati di fuggire immediatamente se mai si fossero imbattuti in lui.Il teletrasporto è permesso da un sigillo  che è possibile apporre su un qualsiasi oggetto solido e presumibilmente anche liquido. Come schema rapido, sul campo di battaglia, Minato, utilizza lo spargimento di alcuni kunai a 3 punte , già marchiati.

Se si lanciassero 100 kunai marchiati di sigillo, a gittata infinita e a tracciato infinito, egli potrebbe teletrasportarsi contemporaneamente nelle traiettorie dei kunai, tutto in una volta, anche se, praticamente, dalla velocità, non si dovrebbe avere la concezione dello spazio. In questo modo, Minato, riusci ad uccidere 50 nemici, tutti in una volta all'istante.

Le virtù che circondano Minato, sono le doti di un ninja per eccellenza. Il suo comportamento in battaglia, non vede segni di alterazioni, resta sempre un ninja segace e astuto, cerca di studiare la situazione, di capire i poteri dell'avversario e sopratutto di sorprendere il nemico, virtù che il suo allievo Kakashi ha appreso proprio da egli.

Durante la lotta contro la Volpe a Nove Code, mostra di poter teletrasportare via un intera Bijuudama (Teriosfera) facendola riapparire in un altro punto dello scenario, e riesce anche a teletrasportare con la Dislocazione Istantanea, Kurama (Volpe a nove code), azione che richiese una gigantesca quantità di chakra, visto le gigantesche dimensioni che possedeva. Minato, riuscì inoltre, a guadagnarsi il titolo del Ninja più veloce del mondo, informazione a noi pervenuta grazie al Quarto Raikage , che ammette che egli sia ancora più rapido e veloce di lui stesso, nonostante riesce inoltre, a schivare tecniche istantanee e rapidissime come Amaterasu , quindi è facilmente logico supporre che Minato ben piu veloce possa riuscire a schivare le fiamme nere, nonchè Susanoo ben piu lento e forse tutte le tecniche dello Sharingan Ipnotico.

Tuttavia nonostante venisse considerato il ninja piu veloce del mondo,Minato sembrà essere particolarmente in difficoltà contro Obito Uchiha divenuto forza portante del dieci code che dimostra di poter reagire alla velocità del lampo giallo tagliandoli persino un braccio e reagendo facilmente ad Amaterasu deflettendola con la rotazione di un bastone di chakra. Apparte Obito, Minato dovrebbe essere piu rapido di qualsiasi altro ninja al mondo.

Minato, possiede anche un altra tecnica molto potente, da lui stesso inventata, ovvero il Rasengan , di cui si serve spesso per colpire nemici e quant'altro, tale tecnica prevedeva come forma finale l'inserimento di chakra elementale che purtroppo il Lampo Giallo, non riusci mai a ad apporre alla tecnica. Tuttavia, suo figlio Naruto completerà il Rasengan molti anni dopo attraverso lo speciale allenamento che Kakashi inventerà appositamente per lui. La forma finale del Rasengan prenderà il nome di Rasenshuriken, visto che riuscì ad applicargli la forma elementale dello shuriken. Oltre a queste tecniche Minato possiede anche la capacità di avvalersi dell'aiuto dei rospi in battaglia avendo stipulato un contratto con loro, e dunque puo utilizzarli attraverso la Tecnica del Richiamo , inoltre è anche in grado di poter utilizzare tecniche di sigillo potentissime come il Sigillo del Diavolo per poter sconfiggere o bloccare definitivamente nemici pericolosi o immortali, era anche uno dei più grandi esperti nelle tecniche di sigillo, molte delle quali apprese dalla moglie Kushina Uzumaki , originaria del Villaggio del Vortice e del Clan Uzumaki , conosciuto per le sue avanzate tecniche di sigillo. 

Il Quarto Hokage, mostra anche di poter usufruire della Bijuu Chakra Mode, la stessa trasformazione acquisita dal figlio Naruto derivata dal chakra e potere della Volpe a Nove Code. Minato riesce ad eseguirla poichè possiede il 50% del chakra che prese alla volpe, mentre fu impegnato a sigillarla dentro Naruto appena neonato. Grazie alla trasformazione egli acquisice potenza e velocità sovrumane.Grazie a questa nuova forma il Lampo Giallo, diventa ancora piu potente e temibile di prima riaffermandosi come uno dei piu potenti ninja in assoluto della storia e del manga.

Ninjutsu
Genjutsu
Fuuinjutsu

Abilità specialiModifica

  • Camminare su pareti verticali e sull'acqua
  • Alterazione della forma del chakra nella sua massima espressione (Rasengan)
  • Teletrasporto (con sigillo)
  • Velocità di gambe notevole (anche senza i kunai)
  • Riflessi notevoli al di sopra della media
  • Intelligenza incredibile
  • vasta conoscenza nel campo delle tecniche sigillanti.
  • Possibilità di sfruttare la Bijuu Chakra Mode utlizzando circa il 50% del chakra del Nove Code