Fandom

NarutoPedia

Shukaku

1 887pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Shukaku [1][2][3]
Shukaku.png
(守鶴, Shukaku)
Monocoda (一尾, Ichibi)
Tasso Monocoda (一尾の守鶴, Ichibi no Shukaku)
Incarnazione della Sabbia (砂の化身, Suna no Keshin)
Shukaku della Sabbia (砂の守鶴, Suna no Shukaku)
Mostro Tasso (化け狸, Bakedanuki)
Debutto
Manga Naruto capitolo 134
Anime Naruto episodio 78
Doppiatori
Giapponese Hiroshi Iwasaki
Informazioni
Specie Tanuki
Forza Portante Bunpuku(in passato)
Gaara(in passato)
Naruto Uzumaki
Abilità Innata Nature Icon Magnet.svg
Classificazione Cercoterio
Fedeltà Sunagakure Symbol.svg Villaggio della Sabbia
Famiglia
Famiglia Hagoromo Otsutsuki (creatore)
Alterazioni delle Proprietà
Elementi Nature Icon Magnet.svgNature Icon Wind.svgNature Icon Earth.svg
Tecniche
Teriosfera
Armi
Sabbia

Shukaku (守鶴, Shukaku) fu sigillato dentro Gaara da Chiyo, sotto ordine del padre di Gaara, il Quarto Kazekage, usando la madre del ragazzo come sacrificio. Lo Shukaku ebbe altri due ospiti prima di Gaara, morti entrambi durante il processo di estrazione. Il demone tasso è intelligente ma incoerente, con il comportamento simile a quello di un ebbro. La parola shukaku stessa può essere tradotta con "ubriaco" dal giapponese. Come gli altri demoni, rabbia innata e sete di sangue influenzano il suo comportamento. È solito uccidere chiunque si trovi a portata di tiro.

Come ospite del demone tasso della sabbia, Gaara ha l'abilità di muovere e far levitare la sabbia con la sola forza delle volontà. Viene inoltre protetto tutte le volte da uno scudo di sabbia, che si attiva a prescindere che lui lo voglia o meno (perfino gli attacchi auto-inflitti vengono fermati dalla sabbia). Gaara soffre inoltre di un'insonnia che dura da quando è nato, un effetto collaterale all'essere l'ospite del Demone Tasso; ogni volta che si addormenta, infatti, il demone ne approfitta per divorare lentamente la sua anima.

Quando arrabbiato o particolarmente assetato di sangue, Gaara comincia a trasformarsi in una versione "umana" della bestia coprendosi di sabbia. La sabbia prende la forma del Demone Tasso e incrementa notevolmente le sue abilità oltre che al chakra. Mentre è in questa forma, Gaara ottiene un'immensa forza, resistenza e l'abilità di usare shuriken di sabbia. Può anche allungare i suoi arti di sabbia senza che questi si indeboliscano.

In situazioni disastrose, Gaara può ricreare una replica della Reliquia della Sabbia in forma originale. Diversamente dalla versione di grandezza umana, questa replica può essere creata quasi istantaneamente. Gaara controlla la replica dall'interno, rimanendo al sicuro dagli attacchi nemici. Nonostante sia fatto di sabbia, Gaara sembra non essere capace di rigenerarne i danni. Mentre è in questa forma, Gaara può anche liberare lo spirito del demone, consentendogli di usare la sua vera potenza. Per fare questo, Gaara deve emergere dalla replica posizionandosi sulla testa e cadere in un profondo sonno forzato. Una volta liberato, il Demone Tasso può attaccare usando tutte le sue tecniche originali. Dal momento che Gaara sporge dalla testa della bestia, però, può essere facilmente risvegliato con la forza, nel qual caso lo spirito del demone viene ancora una volta soppresso.

Durante la saga del salvataggio di Gaara, il demone tasso viene forzatamente estratto dal corpo di questi da Alba, uccidendolo. Gaara, tuttavia, potrà resuscitare grazie alla combinazione della tecnica di reincarnazione di Chiyo e del chakra di Naruto. L'abilità di Gaara di controllare la sabbia sembra rimanere intatta anche dopo l'estrazione del demone. In seguito Shukaku ritorna in vita dopo la divisione del decacoda. Viene successivamente catturato da Madara e sigillato assieme agli altri cercoteri.

Ichibi è il demone del Villaggio della Sabbia sigillato in alcuni individui scelti alla nascita. Gaara è stato la terza e ultima forza portante del demone tasso, nonché l'unico ad essere sopravvissuto alla sua estrazione. La Monocoda risulta il più instabile tra i cercoteri visti finora. La prova sono i segni neri attorno agli occhi di Gaara che simboleggiano la difficoltà a trattenere la personalità del demone che grava sull'ospite anche di notte. Quando Ichibi fuoriesce dal controllo della Forza portante mostra il suo vero aspetto, un tasso formato da sabbia con una forza fisica elevata e la capacità di manipolare anche il vento, tramite delle sfere lanciate dalla bocca e impastate col chakra.

Riferimenti

  1. To no Sho, pag. 91
  2. Sha no Sho, pag. 198-199
  3. Jin no Sho, pag. 148-151

Inoltre su Fandom

Wiki a caso