FANDOM


Tecnica della Moltiplicazione Superiore del Corpo
Tobirama creating Shadow Clones
(影分身の術, Kage Bunshin no Jutsu)
Debutto
Manga Naruto capitolo 1
Anime Naruto Episodio 1
Informazioni
Livello Livello B
Classificazione Arti Magiche
Classe Supplentare
Tecniche Correlate
Tecnica della Moltiplicazione
Tecnica della Moltiplicazione Superiore Estrema del Corpo
Utilizzatori
Tobirama Senju
Hiruzen Sarutobi
Minato Namikaze
Jiraiya
Orochimaru
Naruto Uzumaki
Kakashi Hatake
Konohamaru Sarutobi
Madara Uchiha
Itachi Uchiha
Boruto Uzumaki
Sasuke Uchiha
Deidara
Hayate Gekko
Makinami Senka
Sazanami Senka
Takanami Senka

La Tecnica della Moltiplicazione Superiore del Corpo (影分身の術, Kage Bunshin no Jutsu)[1] è una tecnica sviluppata dal secondo Hokage, Tobirama Senju. È più avanzata rispetto alla normale Tecnica della Moltiplicazione del Corpo perché le copie create hanno un corpo vero e non sono illusioni, essa è classificata come tecnica proibita per l'elevato costo di chakra. Questa tecnica ha come svantaggio d'altronde di dividere il chakra del ninja tra tutte le sue copie in quantità sempre uguali, quindi di solito non ne sono mai evocate troppe. I cloni di solito svaniscono in una piccola nube di fumo non appena vengono colpiti violentemente, quando l'utilizzatore decide di annullarli oppure quando non ha più chakra. Il vero punto di forza però è che i cloni, non appena vengono annullati, trasferiscono tutte le conoscenze e le capacità acquisite al proprietario, che esse siano informazioni segrete o conoscenze riscontrate durante un allenamento, ma anche immagazzinare tutta la fatica accumulata dalle copie all'originale.

Riferimenti

  1. Rin no Sho, pag. 170