Fandom

NarutoPedia

Tesori dell'Eremita delle Sei Vie della Trasmigrazione

1 889pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Rikudō Sennin no Hōgu.png

Quattro delle Cinque Armi Preziose possedute dai Fratelli Oro e Argento.

Le Armi Preziose del Eremita dei Sei Sentieri (六道仙人の宝具, Rikudō Sennin no Hōgu) o i Cinque Tesori degli Shinobi, sono un insieme di armi potenti possedute in passato dall'Eremita delle Sei Vie. Queste sono considerate come le armi ninja più potenti. Ognuno di questi tesori dimostra abilità insolite e distintive, tuttavia, il loro utilizzo consuma una enorme quantità di chakra, tanto che un normale essere umano sarebbe morto se le usasse.

Tesori

Storia

Kohaku no Johei.png

L'Orcio d'Ambra.

In passato i cinque tesori furono raccolti dal Villaggio della Nuvola dove vennero rubati dai Fratelli Oro e Argento. I Fratelli possedevano immense riserve di chakra, in quanto discendenti dell'Eremita, inoltre riuscirono ad ottenere una piccola parte del chakra della Volpe a Nove Code, così furono in grado di brandire i tesori senza conseguenze fatali. Successivamente il Villaggio della Nuvola riuscì a recuperare uno dei tesori, l'Orcio d'Ambra. Il Terzo Raikage lo utilizzava per sigillare l'Ottacoda nell'attesa di trovare una nuova Forza Portante.

Ginkaku e Kinkaku usano i loro rispettivi quattro tesori in modo estremamente competente, anche utilizzandoli una volta contro il Secondo Hokage e il Secondo Raikage contemporaneamente, con conseguenza che Tobirama fu lasciato sul punto di morte a conclusione del duello. I fratelli creano una specie di combinazione che finisce con la reclusione permanente della vittima se dovesse ripetere la parola che ha detto più frequentemente durante la sua vita, oppure se rimane in silenzio per troppo tempo.

Treasured Tools Sealed.png

I Tesori sigillati da Tenten.

Durante la Quarta Guerra Mondiale Ninja, Darui utilizza i tesori per sigillare Kinkaku e Ginkaku. Tenten ha recuperato prima il Ventaglio di Banano e successivamente ha sigillato in uno dei suoi rotoli l'Orcio d'Ambra e la Zucca Rossa. Utilizzati a fine guerra insieme a Darui per liberare Samui e Atsui, precedentemente sigillati. Nell'epilogo si vedono tre dei cinque tesori in esposizione nel negozio di armi ninja di Tenten.[1]

Curiosità

  • Non è noto se anche l'Orcio d'Ambra e la Spada delle Sette Stelle siano in mano a Tenten.

Note

  1. Naruto Capitolo 700

Inoltre su Fandom

Wiki a caso