Fandom

NarutoPedia

Tobirama Senju

1 889pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Tobirama Senju [1][2][3][4]
Tobirama Senju.png
(千手扉間, Senju Tobirama)
Secondo Hokage (二代目火影, Nidaime Hokage)
Debutto
Manga Naruto capitolo 118
Anime Naruto episodio 69
Doppiatori
Giapponese Ken'yū Horiuchi
Informazioni
Compleanno 19 Febbraio
Sesso Maschio
Altezza 182.3 cm
Peso 70.5 kg
Classificazione Sensitivo
Occupazione Hokage (In passato)
Fedeltà Konohagakure Symbol.svg Villaggio della Foglia
Gruppo Team Tobirama
Clan Senju Symbol.svg Clan Senju
Carriera Ninja
Rango Kage
Famiglia
Famiglia Butsuma Senju (Padre)
Hashirama Senju (Fratello)
Kawarama Senju (Fratello)
Itama Senju (Fratello)
Mito Uzumaki(Cognata)
Tsunade(Pronipote)
Nawaki(Pronipote)
Alterazioni delle Proprietà
Elementi Nature Icon Fire.svgNature Icon Wind.svgNature Icon Lightning.svgNature Icon Earth.svgNature Icon Water.svgNature Icon Yin.svgNature Icon Yang.svg
Tecniche
Tecnica della Sostituzione (Kawarimi no Jutsu)
Tecnica della Trasformazione (Henge no Jutsu)
Tecnica della Moltiplicazione del Corpo (Bunshin no Jutsu)
Tecnica Superiore della Moltiplicazione del Corpo (Kage bunshin no Jutsu)
Tecnica del Richiamo - Resurrezione Impura (Kuchiyose: Edo Tensei)
Volo del Dio del Fulmine (Hiraishin no Jutsu)
Tecnica dell'Onda Travolgente (Suiton - Suishōha) (utilizzata solo nell'anime)
Trivella Acquatica (utilizzata solo nei videogiochi)
Arte dell'Acqua - Tecnica del Drago Acquatico (Suiton - Suiryuu no Jutsu) (utilizzata solo nel manga)
Arte dell'Acqua - Tecnica dei Proiettili Marini (Suiton - Suikoudan no Jutsu) (utilizzata solo nell'anime)
Muro Acquatico (Suiton - Suijinheki)
Tecnica della Moltiplicazione Acquatica del Corpo (Suiton - Mizu Bunshin no Jutsu)

Tobirama Senju fu il secondo Hokage. Non solo è un ninja tra i più forti del Clan Senju, ma lo è anche di tutto il mondo di Naruto,infatti non temeva confronti diretti nemmeno con Madara Uchiha, storico rivale del fratello maggiore Hashirama.

Storia

Passato

Tobirama Senju divenne il Secondo Hokage (二代目火影Nidaime Hokage), succedendo al fratello Hashirama Senju.Per evitare che mai più vi fosse un antagonista come Madara Uchiha, conferì una speciale posizione al Clan Uchiha come prova di fiducia, ovvero la fondazione della Squadra di Polizia della Foglia,il ventaglio, simbolo della casata, ne divenne anche lo stemma.

Tobirama aveva preso diversi accordi con il Secondo Raikage per creare un'alleanza, ma durante una cerimonia entrambi vengono attaccati da Kinkaku e Ginkaku che, stando a quel che dice Tsunade, lo ridusseroo in fin di vita.

Durante la Prima Guerra Mondiale Ninja, (mentre era con Hiruzen Sarutobi, Koharu Utatane, Homura Mitokado, Danzo Shimura, Kagami Uchiha e Torifu Akimichi) fu circondato dalla truppa Kinkaku della Nuvola, composta da 20 nemici. In quell'occasione nominò Hiruzen Sarutobi Terzo Hokage e, sacrificandosi eroicamente, morì facendo da esca al nemico in modo da lasciar fuggire gli altri membri del team.

Prima parte

L'attacco alla foglia

Orochimaru, alleatosi con il Villaggio della Sabbia, attacca Konoha durante gli Esami di selezione dei chunin. In occasione dello scontro con il Terzo Hokage il rinnegato, risveglia il Primo e il Secondo usando come corpo quello di Kin Tsuchi e offrendo come anima quella di Zaku Abumi, con l'intezione di sconfiggere definitamente il suo vecchio maestro. Quando i due vengono rievocati tramite l'Edo Tensei, prima di perdere qualsiasi ricordo del proprio passato, riconoscono il loro allievo, ormai molto invecchiato.

I due utilizzano contro Sarutobi le loro tecniche più pericolose: Hashirama l'Arte del Legno e Tobirama l'Arte dell'Acqua. In seguito allo scontro, il Primo (insieme al fratello) fu intrappolato nello stomaco del Dio della Morte con la Tecnica di Confinamento: Sigillo del Diavolo, dopo aver chiesto perdono a Sarutobi per il suo tradimento anche se non per sua volontà.

Seconda parte

Nell'arco di Shippuden,Tobirama non fa nessuna apparizione per parecchio tempo in quanto deceduto,tuttavia nell'arco della lotta tra Madara e le cinque grandi nazioni, ci sarà una su inaspettata ricomparsa.

Quarta guerra mondiale ninja

Tobirama, assieme ai precedenti hokage, viene riportato in vita tramite la sua stessa tecnica (Edo tensei) da Orochimaru,su richiesta di Sasuke Uchiha che vuole avere informazioni sulla storia del villaggio dagli Hokage in persona. Inizialmente Tobirama sembra essere aggressivo e riluttante nei confronti di Sasuke, il quale gli fa presente che, a seconda di come si svilupperà la conversazione, sceglierà di distruggere o meno il villaggio della foglia.

Infine i due riusciranno, almeno apparentemente, ad appianare le loro divergenze e Sasuke accetterà di tornare sulla retta via onorando il sacrificio e le azioni di suo fratello Itachi Uchiha, tuttavia il ragazzo ha un obiettivo, quello di costruire un mondo libero da conflitti, sacrifici, o guerre: per poterci riuscire, però, deve diventare prima il nuovo Hokage, e non esiterà ad usare la forza, se si dovesse rivelare necessario; non ha intenzione di commettere gli stessi errori di Tobirama e degli altri Hokage che non seppero porre rimedio a molte ingiustizie. Pur trovandosi in disaccordo su molti punti con Sasuke, Tobirama decide di seguirlo sul campo di battaglia principale in cui Naruto e il resto dell'alleanza si battono contro Madara e Obito Uchiha. Tobirama durante la lotta combatterà assieme all'alleanza prima contro il decacoda e successivamente contro Obito, che inaspettatamente ne diverrà la forza portante acquisendo tutti i poteri del demone e riuscendo ad utilizzarli persino meglio dello stesso, che a quanto pare era dotato di scarsa intelligenza.

Durante la terribile lotta che ne seguirà, Tobirama farà spesso coppia con Minato Namikaze, scoprendo con grande sorpresa che il quarto hokage utilizza le sue stesse tecniche. Nonostante ciò il teletrasporto di Minato è migliore rispetto a quella di Tobirama, ma questo non basterà a salvare il quarto hokage che perderà un braccio contro Obito, in grado si reagire facilmente alla sua velocità. Invece Tobirama ,pur impiegando una tencica più primitiva, riuscirà a tener testa all'Uchiha e a salvare Sasuke, il Quarto e Naruto da morte certa, dimostrando dunque una maggiore scaltrezza e prontezza di riflessi rispetto al quarto Hokage. Inoltre sarà lui stesso a coordinare gli attacchi successivi, facendo squadra con gli alri tre. Attualmente anche il Terzo Hokage si è unito alla squadra che si trova a fronteggiare Shinju, il dio degli alberi evocato da Obito che ha messo in crisi buona parte dell'alleanza.

Personalità

Molto intelligente e tenace, Tobirama è anche però un ninja fra i più inflessibili e severi, in questo si differenzia molto dal fratello, infatti quando vede qualcuno non molto sveglio non esita a schernirlo facendogli notare i suoi difetti,non facendosi remore a dire sempre in faccia al prossimo cio che pensa di lui.Questo lo fa sembrare scortese, soprattutto con Naruto,Minato e suo fratello, che critica molto, in realtà nutre per loro una grande stima.

In passato Tobirama fu un leader audace, testardo e passionale. Quando prese il titolo di Hokage trasformò il Villaggio della Foglia, appena fondato dal fratello, in un grande villaggio. Tra le altre cose,istituì le forza di polizia a protezione dell'ordine, l'accademia per la formazione delle nuove generazioni e gli esami di selezione dei Chunin. Ha sempre avuto a cuore la pace e la stabilità di Konoha, pur non sostenendo l'alleanza tra i Senju e gli Uchiha. Grazie ai suoi forzi, il clan Senju divenne molto potente nel villaggio. Fu maestro di Hiruzen Sarutobi, Homura Mitokado e Koharu Utatane ai quali affidò il compito di difendere la Foglia a costo della vita.L'amore per il villaggio dimostrato dai fratelli Senju divenne poi una dottrina conosciuta come volontà del fuoco. 

Capacità ninja

Tobirama è un ninja dalla grandissima abilità, si distingue per potenza non solo nel suo clan, ma in tutto il mondo di Naruto, essendo più forte di molti dei kage, membri dell'organizzazione alba, e altri ninja di rango S.

Tobirama, pur essendo inferiore al fratello Hashirama, non nutre alcuna paura o timore nei confronti di Madara Uchiha, è stato inoltre capace di uccidere Izuna Uchiha, il quale era per Tobirama un grande rivale, come per il fratello era Madara

In Generale Tobirama eccelle in moltissimi campi quali Taijutsu e Ninjutsu per i quali sembra avere un talento straordinario. Controlla l'elemento acqua con una abilità impressionante, tanto da poter creare l'acqua da zero facendola formare a contatto con l'aria: questo gli consente di apparire dal nulla, senza necessità di una fonte acquatica per poter usare l'elemento.

L'abilità di Tobirama non va però confusa con quella di Kisame,Darui o Suigetsu e altri ninja che sputano l'acqua dalla bocca. Utilizzano infatti  l'acqua contenuta all'interno dei loro corpi per poter usare le loro tecniche  in mancanza di fonti facendo sembrare apparentemente di aver originato l'acqua dal nulla.

Nell'anime, a detta di Aoi Rokusho, Tobirama possedeva la Spada Raijin (雷神の剣Raijin no Ken, la spada del Dio del Tuono, che differiva dalle altre spade per la lama, composta infatti da fulmini di colore giallo intenso. La spada viene però distrutta da un Rasengan di Naruto.

Tobirama oltre a possedere diverse qualità e ad essere il miglior esecutore dell'arte dell'acqua, ha una mente brillante, che gli ha consentito di  inventare tecniche quali la moltiplicazione superiore del corpo, la dislocazione istantanea e l'edo tensei.

Nell'uso della dislocazione istantanea, applica una tecnica più primitiva a confronto di quella utilizzata dal Quarto Hokage , però riesce a non farsi mai colpire da Obito con il potere del diecicode mentre invece Minato perderà un braccio, quindi il Secondo Hokage dimostra di possedere riflessi straordinari superiori a quelli di Minato.

Infine Tobirama come membro del clan Senju dispone di un immensa quantità di chackra.

Note

  1. Rin no Sho, pag. 116
  2. To no Sho, pag. 142
  3. Sha no Sho, pag. 162
  4. Jin no Sho, pag. 168-169

Inoltre su Fandom

Wiki a caso