Fandom

NarutoPedia

Tsukuyomi

1 887pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Tsukuyomi
Tsukuyomi-sharingan-genjutzu.jpg
(月読, Tsukuyomi)
Debutto
Informazioni
Classificazione Mangekyō Sharingan Itachi.svg Abilità Innata, Arte Oculare, Arte Illusoria
Classe Supplementare
Raggio Corto raggio
Elementi Nature Icon Yin.svg
Utilizzatori
Itachi Uchiha

Lo Tsukuyomi (月読) è un'arte illusoria dello Sharingan Ipnotico, ed è considerata una delle più potenti illusioni del mondo di Naruto. Finora nel corso del manga è stato mostrato solo da Itachi,la tecnica risiede nel suo occhio sinistro quando questo assume la forma di Sharingan ipnotico. Non va confuso o associato inoltre con lo Tsukuyomi infinito che funziona con un concetto totalmente diverso.

Descrizione

Per usarla, l'utilizzatore deve eseguire un contatto visivo con la vittima designata.Questa tecnica ha il potere di mandare la vittima in un mondo illusorio (cioè la mente del utilizzatore) in cui l'utilizzatore può controllare l'illusione modificandola a proprio piacimento, in particolar modo distorcendo il tempo e lo spazio e facendo percepire alla vittima la durata del tempo o il dolore o altre cose in maniere molto variabili che perlopiù causano un danno psicologico che il cervello percepisce come se fosse reale. Pur trattandosi solamente di un illusione la vittima al risveglio da essa si sente emotivamente e fisicamente a pezzi, come avesse realmente vissuto l'esperienza sul proprio corpo. se durante l'esecuzione di questa tecnica la vittima morisse all'interno dell'illusione è probabile che lo shock al risveglio sarebbe tale che il malcapitato potrebbe realmente perdere la vita.Lo Tsukuyomi fino ad ora è stato mostrato solo da Itachi. Un esempio concreto del suo potere ci è mostrato durante lo scontro tra quest'ultimo e Kakashi, il copia ninja subisce appieno il potere dello Tsukuyomi e viene torturato dall'Uchiha per un lasso di tempo specifico di 3 secondi netti, questi pochi secondi equivalgono più precisamente a 72 ore all'interno del mondo illusorio generato dalla tecnica perché un secondo sotto l'effetto dello tsukuyomi corrisponde a un giorno nella realtà.

Durante questo lasso di tempo Kakashi viene torturato da Itachi e impara a capire i punti di forza maggiori di questa tecnica, ovvero lo Tsukuyomi è diverso dai genjutsu comuni e non può essere spezzato o interrotto,disperso in alcun modo.

Punti deboli

Tramite il pugno gentile del clan Hyuga è possibile sempre poi tramite la tecnica delle 64 o quella delle 128 chiusure arrestare non solo lo Tsukuyomi ma qualsiasi tipo di genjutsu, poiché i genjutsu in generale agiscono sui punti di fuga del chakra per poi disturbarlo. se questi punti sono stati colpiti col pugno gentile il chakra non può essere impastato o immesso in alcun modo all'interno del corpo e del cervello, poiché lo Tsukuyomi come qualsiasi genjutsu immette una dose di chakra dentro il corpo di chi lo subisce, provocando l'effetto di alterare il normale flusso di chakra ed è cosi che per l'appunto tutti i genjutsu hanno effetto sulle vittime. Questo fa si che Tsukuyomi non abbia effetto e ciò comporta che verrebbe spezzato, poiché il flusso di chakra verrebbe arrestato provocando inevitabilmente la fine del genjutsu qualunque esso sia.In parole povere Tsukuyomi ha effetto fino a che intacca il chakra della vittima, normalmente se un compagno tocca il malcapitato e immette chakra dentro il suo corpo il genjutsu non si scioglie. Poiché Tsykuyomi è cosi potente che il chakra non può ritornare a scorrere a livello normale questo fa si che sia una tecnica molto temibile, se però tramite il pugno gentile il chakra viene arrestato del tutto non solo smetterà di scorrere ma ovviamente cosi facendo bloccherà il genjutsu, allora Tsukuyomi smette di avere effetto e la tecnica viene spezzata per forza di conseguenze. Va comunque precisato che autocolpirsi o venire colpiti dalle tecniche Hyuga provoca gravi danni all'apparato del chakra, nei punti di fuga del chakra visibili al  byakugan come spiegato da Neji e non permette più che esso fluisca se da una parte non si possono subire effetti dai genjutsu va anche detto che non si possono più eseguire tecniche quindi si tratta di una strategia estrema che difficilmente porterebbe a qualcosa.È da considerarsi inadatta dunque contro lo Tsukuyomi o contro altri genjutsu.

Esistono poi altri mezzi per contrastare Tsukuyomi, ad esempio un altro utilizzatore della stessa tecnica sarebbe in grado di capovolgerlo o di spezzarlo stando a quanto afferma lo stesso Itachi. Poiché questa tecnica altera la precezione del tempo di chi lo subisce è utile anche a contrastare effetti di altri genjutsu molto potenti quali ad esempio Izanagi. Danzou rivela che se Sasuke avesse posseduto questa tecnica sarebbe riuscito a metterlo in seria difficoltà alterando la sua percezione del tempo in maniera da farli perdere il senso del tempo e dunque ostacolarlo col controllo e la durata temporale dell'Izanagi. non si sa con certezza se Tsukuyomi possa essere contrastato da tecniche come il Kamui o il Kotoamatsukami il Kamui consente all'utilizzatore ad esempio di potersi rifugiare dentro un altra dimensione e cio potrebbe spezzare la presa che Itachi avrebbe su chi sta subendo il genjutsu poichè Itachi puo manipolare la mente della vittima ma non è detto che vi riesca se questa si trova in una dimensiona parallela, in teoria Itachi non dovrebbe più essere in grado di percepire il chakra e forse il controllo che ha sulla sua mente si spezzerebbe assieme alla tecnica. Ma non ci sono prove al riguardo per poterlo affermare con certezza, mentre per quanto concerne il Kotomatsukami viene affermato proprio da Itachi stesso che è il genjutsu supremo nonché il più potente tra tutti e dunque più potente persino dello Tsukuyomi. Ciò potrebbe anche significare che se attivato in risposta a Tsukuyomi sia in grado di salvare la vittima. Ma anche riguardo quest'ipotesi non c'è una certezza totale.

In definitiva la tecnica dello Tsukuyomi è forse una delle più letali e potenti in assoluto e tra le poche in grado di avere effetti decisivi su avversari immortali come Orochimaru che può ad esempio scampare da altre tecniche dello sharingan ipnotico come Amaterasu poiché il ninja malvagio può cambiare pelle e sostituirsi. e anche il Susanoo se non punta a sigillarlo non riesce ad avere la meglio su Orochimaru che resiste e contrasta il suo potere con la tecnica dell'idra, in definitiva lo Tsukuyomi è una delle poche tecniche in grado di eliminare Orochimaru che se subisce appieno il potere della tecnica ne esce stremato e in fin di vita. e verrebbe inevitabilmente eliminato poiché in tali condizioni non sarebbe in grado di adoperare le tecniche che gli consentono normalmente di sopravvivere. lo Tsukuyomi si rivela dunque utile anche contro questo genere di nemici.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso