Fandom

NarutoPedia

Villaggio della Pioggia

1 887pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Villaggio della Pioggia
300px
(雨隠れの里, Amegakure no Sato)
Nazione Paese della Pioggia
Leader Nagato

Il Villaggio della Pioggia (雨れの里, Amegakure no Sato, lett. "Villaggio nascosto nella Pioggia") è un piccolo villaggio del Paese della Pioggia, governato da Pain, capo dell'Akatsuki. I ninja di questo villaggio sembrano essere Ninja traditori o futuri nukenin. Nient'altro a parte questo si sa su questo villaggio, ma è ragionevole pensare che i suoi ninja utilizzino tecniche d'acqua. Inoltre i ninja di questo villaggio sono dotati di strumenti che permettono loro di respirare sott'acqua. Dopo la morte di Nagato, il nuovo capo del Villaggio della Pioggia protrebbe essere la sua compagna, Konan.

Nei capitoli 366 e 367 del manga si scopre che dopo alcuni anni la fine della terza guerra mondiale degli shinobi pesantemente persa dal Villaggio della Pioggia, è scoppiata una guerra civile che dilania il paese. Si scopre inoltre che Pain capo ufficiale dell'Akatsuki è il leader di una delle due fazioni in lotta. Tsunade afferma inoltre che il Villaggio della Pioggia manca di una forza autoritaria centrale, perché il suo territorio è stato spesso usato come zona di guerra dalle grandi terre ninja, compreso Vento (Suna) e Fuoco (Konoha). Ben presto si scoprirà che la principale ragione dello scoppio della rivoluzione è il malgoverno di Hanzo delle salamandre che durante il tempo ha perso di vista i valori dei ninja, e ha cominciato a percepire l'Akatsuki come una minaccia per i suoi piani, cosa assolutamente falsa, dato che inizialmente l'Akatsuki guidata da Yahiko, Nagato e Konan era un'organizzazione di salvataggio e protezione che voleva aiutare gli abitanti della pioggia a ristabilirsi dopo le profonde ferite della terza guerra mondiale dei ninja. Proprio per eliminare l'Akatsuki Hanzo si è alleato con Danzou e la radice per assassinare Yahiko e far sbloccare il rinnegan a Nagato per poi prenderlo e sfruttarlo.

Nel cap 369 del manga Jiraya, infiltratosi nel Villaggio della Pioggia, scopre che Pain ha vinto la guerra civile, sconfiggendo il vecchio regime autoritario, comandato da Hanzou delle salamandre (il ninja che nominò i 3 sannin), la notizia non è trapelata all'esterno per non allarmare i 5 grandi Paesi. Ora Pain sembra essere venerato come un dio dai ninja della pioggia e il suo potere è assoluto. Ciò nonostante, viene descritto come un paese dai confini estremamente sorvegliati e difficile da penetrare. Gli stranieri presenti devono attenersi a regole precise per poter soggiornare. Sotto il comando di Pain il villaggio ha raggiunto un grande sviluppo ed è stata raggiunta la pace grazie principalmente al potere del rinnegan.




Almeno due squadre di Genin passarono alla seconda prova degli esami di selezione dei chunin (Tre nell'anime). La prima squadra fu uccisa dalla Tecnica del Funerale del Deserto di Gaara. La seconda squadra fu sconfitta dal Team 7 e Kabuto Yakushi verso la fine della seconda prova, conquistando anche il rotolo del cielo. Questa squadra fa anche una seconda apparizione nella saga filler del Paese del Tè. La terza viene aggredita da un branco di sanguisughe giganti e vengono catturati dal Team 8.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso