FANDOM


Volo del Dio del Fulmine[1]
Minato flies to a kunai
(飛雷神の術, Hiraishin no Jutsu)
Debutto
Manga Naruto capitolo 240
Anime Naruto Shippuden episodio 119
Informazioni
Livello Livello S
Classificazione Arte Magica, Tecnica spaziotemporale
Classe Supplementare
Raggio Tutte le distanze
Tecniche Correlate
Fendente del Dio del Fulmine
Formazione Volo del Fulmine
Scambio del Volo del Dio del Fulmine
Terza Versione del Rasen Super Lampo del Grido del Cerchio Danzante
Variante del Volo del Dio del Fulmine
Volo del Dio del Fulmine - Fulmine Conduttore
Utilizzatori
Tobirama Senju
Minato Namikaze

Il Volo del Dio del Fulmine (飛雷神の術, Hiraishin no Jutsu) è una tecnica spaziotemporale di invenzione del secondo Hokage Tobirama Senju, utilizzata frequentemente da Minato Namikaze, che consente all'utilizzatore di teletrasportarsi utilizzando dei particolari marchi che può sfruttare come punto di apparizione.

Descrizione

Flying Thunder God Technique

A sinistra il marchio utilizzato da Minato, mentre a destra quello usato da Tobirama.

Per attivare questa tecnica, l'utilizzatore deve in precedenza aver posizionato un marchio (術式, jutsu-shiki) sulla destinazione desiderata. Successivamente, può entrare in un vuoto dimensionale che lo teletrasporta istantaneamente nel luogo dove il marchio è posizionato. Come nota lo stesso Minato, la formula del marchio non scompare mai da dove è stata applicata.[2]

Utilizzo

Tobirama Senju

L'abilità di Tobirama con questa tecnica (di cui è il creatore), combinata con la sua velocità e i suoi ottimi riflessi, gli è valsa la fama di ninja più veloce del suo tempo.[3] Con questa tecnica egli non solo è in grado di deflettere la Sfera dei Desideri di Obito, ma anche di rispedirgliela indietro prima che si potesse espandere. Tobirama è anche in grado di teletrasportare altre persone assieme a se stesso.[4]

Con questa tecnica, Tobirama è capace di utilizzare altre tecniche come il Fendente del Dio del Fulmine, che combina la sua abilità con le armi con l'istantaneo teletrasporto offerto da questa tecnica, con la quale riesce a ferire a morte Izuna Uchiha.[5] Un'altra tecnica derivata da questa è lo Scambio del Volo del Dio del Fulmine, che gli permette di scambiarsi di posizione in qualsiasi momento con un'altro utilizzatore del Volo del Dio del Fulmine, che ha precedentemente marchiato. Tobirama ha anche dimostrato la capacità di applicare il marchio su un suo kunai, dandogli una funzione simile al Kunai del Trasferimento Istantaneo di Minato.

Minato Namikaze

Grazie all'abilità nell'utilizzo di questa tecnica, Minato Namikaze ha guadagnato il soprannome di Lampo Giallo della Foglia (木ノ葉の黄色い閃光, Konoha no Kiiroi Senkō). Minato comunemente applicava il suo marchio sui suoi speciali kunai, che sparpagliava in tutto il campo di battaglia in modo da potervicisi teletrasportare in qualsiasi momento.[6] Attraverso tali tattiche, il Villaggio della Foglia uscì vittorioso da una battaglia con il Villaggio della Roccia durante la Terza Guerra Mondiale Ninja, pur essendo in inferiorità numerica di uomini: Minato si introdusse nelle file nemiche, e attraverso la sua Dislocazione Istantanea riuscì a spostarsi istantaneamente da un punto all'altro dal campo, facendo strage di nemici senza che essi nemmeno se ne accorgessero e potessero reagire.[7] Con i suoi elevati riflessi, Minato poteva anche utilizzare la Variante del Volo del Dio del Fulmine, che gli permetteva di teletrasportarsi ad una breve distanza, consentendogli allo stesso tempo di schivare un attacco e colpire il nemico nel suo punto cieco. 

Il Volo del Dio del Fulmine, combinato con i prodigiosi riflessi e la velocità di Minato, lo resero il più veloce ninja di sempre secondo A.[8] Questa tecnica è abbastanza veloce da impedire a Minato di essere risucchiato via dal Kamui di Tobi,[9] e da sfuggire al Colpo Orizzontale del Fulmine di A.[10] Minato poteva anche incorporare il suo marchio in altri, come ad esempio in quello di sua moglie Kushina, permettendogli di essere da lei istantaneamente e di aiutarla in qualunque momento.[11] Aveva poi la capacità di spedire altre persone ai suoi marchi tramite contatto diretto con il suo corpo o con il suo chakra.[12] Il clone di Minato poteva inoltre usare la tecnica per mandare l'originale alla sua posizione.[13] Tutte queste abilità hanno reso il Volo del Dio del Fulmine la tecnica peculiare di Minato.

Minato, come anche Tobirama, ha derivato altre tecniche da questa. Una di queste è la Terza Versione del Rasen Super Lampo del Grido del Cerchio Danzante, in cui utilizza il Volo del Dio del Fulmine in combinazione con la Tecnica della Moltiplicazione del Corpo. Può anche usare il Volo del Dio del Fulmine - Fulmine Conduttore, con cui può teletrasportare via qualsiasi cosa al contatto. Un'altra tecnica è lo Scambio del Volo del Dio del Fulmine, che usa con Tobirama sul campo di battaglia, e che ha effetti devastanti su Obito Uchiha.[14]

Note

  1. To no Sho, pag. 266
  2. Naruto, cap.637, pag.15.
  3. Naruto, cap.661, pag.10.
  4. Naruto, cap.627, pag.12.
  5. Naruto, cap.624, pag.11.
  6. Naruto, cap.542, pagg.13-14.
  7. Naruto, cap.242, pagg.4-5.
  8. Naruto, cap.541, pag.8
  9. Naruto, cap.502, pag.10.
  10. Naruto, cap.542, pagg.13-14.
  11. Naruto, cap.501, pag.7.
  12. Naruto, cap.631, pagg.8-9.
  13. Naruto, cap.639, pag.16.
  14. Naruto, cap.641, pag.15.