FANDOM


Yakumo Kurama
300px-Yakumo ep204
(鞍馬八雲, Kurama Yakumo)
Debutto
Anime Naruto #203
Doppiatori
Seiyu Tomoe Hanba
Informazioni
Sesso Gender Female Femmina
Clan [[File:Kurama Symbol.svg|20px]] [[Clan Kurama|Kurama]][[Categoria:Clan Kurama]]
Carriera Ninja
Rango Genin
Famiglia
Famiglia Murakumo Kurama(Padre)
Uroko Kurama (Madre)
Unkai Kurama (Zio)
Alterazioni delle Proprietà
Elementi Nature Icon Yin
Tecniche
Tecnica della Sostituzione
Tecnica della Trasformazione
Tecnica della Moltiplicazione del Corpo
Illusione Dipinta

Yakumo è l'ultimo membro superstite del ramo principale del Clan Kurama, come tale, ha ereditato il Kekkei Genkai del clan nella sua interezza, dandole la possibilità di dare illusioni, che sono così potenti che possono effettivamente manifestarsi realmente. Lei usa spesso dipinti come armi di dare queste illusioni, causando la realtà con la pittura.

Storia

Nata con un corpo debole, non era in grado di svolgere le attività fisiche richieste di un ninja. Preoccupati per questo sviluppo, il padre chiese al Terzo Hokage di concedere Yakumo un tutore speciale per permettere di diventare una ninja corretta. Come tutore è stata scelta Kurenai Yuuhi. Ispirata dall'esempio di Rock Lee, che è stato in grado di utilizzare ninjutsu o genjutsu, e il suo rapporto con il suo sensei Maito Gai, Yakumo credeva di poter diventare una ninja esclusivamente attraverso la concentrazione sui genjutsu. In verità non riesce a controllare il suo potere. Ma Kurenai non aveva l'ottimismo di Gai e sentiva che non era in grado di formare Yakumo a questo proposito. Ha poi detto ha Yakumo che per lei era meglio un altro percorso di vita. Ma il rifiuto di Yakumo costringe Kurenai a sigillare in seguito i poteri della ragazza. Ciò è stato fatto su ordine del Terzo Hokage, doveva sigillare Ido, un essere senziente e personalità maligna nella mente di Yakumo, che era stato generato dalla parte negativa della sua psiche. Questa personalità poteva controllare e usare il suo potere distruttivo. Tuttavia, il mostro ha superato il sigillo, e fatto usare l'illusione di un incendio al clan Kurama, che ha ucciso i genitori di Yakumo. Yakumo, invece, credeva che il fuoco fosse stato avviato su ordine del Terzo Hokage, dopo aver ascoltato una conversazione nella quale lei credeva che il Terzo Hokage avesse dichiarato che aveva intenzione di ucciderla, anche se il Terzo Hokage si riferiva alla sigillazione di Ido.

Capacità Ninja

l suo talento nel genjutsu è del tutto unico, tanto che solo una persona colpita da fuori ha qualche possibilità di risveglio da esso. Inoltre, il genjutsu è così potente che convince letteralmente il cervello a copiare tutto ciò che accade alla vittima dei genjutsu, rendendole possibile uccidere i suoi avversari con genjutsu. Lei usa spesso dipinti per lanciare queste illusioni, causando il fatto che la realtà riflette tutto che c'è sul dipinto.